Via vai di giovani nella villa dello sballo: trovate 690 'palle' di cocaina. Affari per 30mila euro

Gli agenti hanno fatto irruzione e trovato una sorta di cassaforte con quasi 700 dosi di cocaina pronte all'uso, più bilancini di precisione, bustine e laccetti colorati

Utilizzavano una villa a Valle Martella, tra Frascati e Zagarolo, come base dello spaccio. Proprio l'insolito via vai di giovani in quella zona ha fatto scattare le indagini degli agenti di polizia e, dopo un servizio di appostamento durato per giorni, è quindi scattato il blitz. 

I poliziotti del commissariato di Frascati hanno trovato una vera e propria centrale dello spaccio di cocaina gestita da una giovane coppia, lui di 22 anni e lei di 23. Durante la perquisizioni sono state trovate dosi di cocaina prima in un armadio e poi in una cassaforte nascosta dietro un muro. In totale 690 'palle' di cocaina già pronte per essere vendute. Le dosi avrebbero fruttato oltre 30mila euro.

Rinvenuti anche bilancini di precisione, vari laccetti colorati, appunti e altro materiale per il confezionamento e il taglio della droga. Trovate anche cartucce di dubbia provenienza. La coppia è stata arrestata, portati in carcere a Rebibbia per detenzione e spaccio di stupefacenti e resterà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento