Villa Borghese: si masturba nel parco davanti donne e bambini, denunciato per atti osceni

Decine le telefonate al 112 dall'area della Fontana Rotonda. Il 57enne è stato poi rintracciato dagli agenti in bici della polizia di Stato

Via della Fontana Rotonda a Villa Borghese (foto google)

Si è abbassato i pantaloni ed ha cominicato a masturbarsi nel parco incurante della presenza di donne, bambini e turisti. È accaduto nel pomeriggio di giovedì 7 marzo nel cuore di Villa Borghese. Decine sono poi state le segnalazioni al 112 che indicavano, in viale della Fontana Rotonda un uomo, seduto su una panchina, dedito all’autoerotismo, nonostante l’orario diurno e la presenza di svariate persone nell'area verde. 

Giunti  sul posto in poco tempo i bikers della Polizia di Stato in servizio di controllo dell'area verde in bicicletta, i poliziotti lo hanno poi rintracciato. Condotto negli uffici del Commissariato Salario, l’uomo, un italiano di 57 anni, è stato denunciato per atti osceni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento