Stazione Termini: molesta ed importuna i passeggeri, poi prova ad aggredire agenti

Gli attimi di apprensione sono stati vissuti all'interno dello scalo ferroviario dell'Esquilino

L'uomo bloccato a Termini da poliziotti e vigilantes

Per bloccarlo è stato necessario l'intervento di sei uomini fra poliziotti e guardie giurate particolari. A far vivere dei momenti di apprensione alle migliaia di passeggeri in transito alla stazione Termini intorno alle 17:00 di giovedì 20 giugno un cittadino francese. 

Secondo quanto si apprende l'uomo ha dapprima cominciato ad importunare e molestare viaggiatori e passanti senza un apparente motivo. Decine quindi le richieste di intervento agli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio al principale scalo ferroviario romano. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Raggiunto da poliziotti e guardie giurate particolari nel volgere di breve, alla richiesta dei documenti l'uomo ha dato ulteriormente in escandescenza ed ha provato ad aggredire gli agenti. A quel punto l'esagitato è stato bloccato da sei fra poliziotti e vigilantes. 

Identificato in un cittadino francese senza fissa dimora è stato affidato alle cure dell'ambulanza del 118 e trasportato in ospedale dove è stato sottoposto ad un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio). 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento