Paura a San Giovanni: armato di una katana ferisce un 29enne in strada

La spada giapponese è stata ritrovata dalla polizia in via La Spezia

Armato di katana ha seminato il panico per le vie del quartiere ferendo un giovane e facendo perdere le proprie tracce. E’ accaduto la notte del 10 marzo a San Giovanni, dove la polizia è intervenuta in seguito a diverse chiamate che indicavano la presenza “di un uomo armato di spada”. 

Sul posto arrivano le volanti e gli agenti del commissariato Viminale di polizia. Arrivati in via La Spezia gli agenti vengono fermati da un uomo insanguinato. Ascoltato dagli agenti il ferito, un 29enne del Bangladesh, ha quindi riferito loro di essere stato colpito da un uomo con una “katana ornamentale”. 

Ferito alla mano destra il 29enne è stato quindi affidato alle cure dell’ambulanza e trasportato in ospedale dove lo hanno refertato con 8 giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovata la katana in via La Spezia, del Kill Bill de' noantri non c’era però traccia. Sequestrata l’arma l’uomo è attivamente ricercato dalle forze dell’ordine. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato San Giovanni di Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento