Giallo al Pertini, 47enne in ospedale con una ferita d'arma da fuoco al braccio

Ad accompagnare l'uomo un amico. A chiamare i carabinieri un'infermiera. Il ferito assai poco collaborativo con i militari. Si indaga per capire chi ha esploso i colpi di pistola

Giallo al Pertini. Un uomo di 47 anni si è presentato nella notte, poco dopo le 3.30, con una ferita d'arma da fuoco al braccio sinistro. Ad accompagnarlo un amico. Ricoverato in codice rosso, l'uomo è rimasto sempre cosciente e non verserebbe in pericolo di vita. 

E' stata un'infermiera ad informare i carabinieri della presenza dell'uomo ferito. I militari della compagnia di Montesacro, giunti sul posto, si sono trovati di fronte un muro con una versione fornita definita "fantasiosa" da chi indaga e assai poco credibile.

Si indaga a 360 gradi anche sul passato dell'uomo che, secondo quanto si apprende, sarebbe già noto alle forze dell'ordine. Al momento però sarebbe esclusa la pista della criminalità organizzata. L'ipotesi più accreditata è quello di un dissidio in ambito privato, per risolvere il quale sarebbe spuntata una pistola.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Roba de pizzi e de pezzi era mejo roba de pippe e bokkini

Notizie di oggi

  • Economia

    Almaviva, Zingaretti prova a riaprire la vertenza e va dal Governo

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Salaria: si schianta con il furgone contro un albero, morto 53enne

  • Politica

    Il contratto Raggi-M5S è valido, respinto il ricorso: "Resta la penale da 150 mila euro"

  • Cronaca

    Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

I più letti della settimana

  • Meteo Roma, la neve si sposta sul Tirreno. Fiocchi anche a quote basse

  • Blocco traffico Roma 14-15-16 gennaio 2017: stop alle auto più inquinanti

  • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

  • Rissa e coltellate tra comitive a piazza Cavour: arrestate 7 persone, tra loro tre minori

  • Ragazza muore investita su via Casilina. Pirata della strada prima fugge, poi si costituisce

  • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento