Roma Tre, cuochi ladri rubano 11 mila euro dalla mensa: denunciati

Fermati un 30enne e un 39enne. La refurtiva è stata interamente recuperata e sottoposta a sequestro e sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all'identificazione di eventuali complici

Foto d'archivio

Sono stati denunciati con l’accusa di furto aggravato in concorso due romani di 30 e 39 anni che lavoravano come cuochi all'interno della mensa dell'Università Roma Tre. I ladri sono stati fermati a conclusione di un’attività d’indagine condotta dai carabinieri della stazione Roma San Paolo.

11 MILA EURO SOTTRATTI - I due cuochi di una ditta di ristorazione operante nella facoltà di una università, nella notte tra il 28 e il 29 aprile, sarebbero riusciti ad appropriarsi di 11000 euro in contanti, custoditi nella cassaforte del refettorio dove prestavano servizio. 

INDAGINI IN CORSO - A seguito della denuncia di furto sporta all’indomani della scoperta, i militari coordinati dal Capitano Antonino Piccione hanno avviato immediati accertamenti a seguito dei quali sono emersi "inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti dei due cuochi". La refurtiva è stata interamente recuperata e sottoposta a sequestro e sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all’identificazione di eventuali complici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento