Molesta ed importuna due giovani turiste in un locale, intervengono i clienti e scoppia il parapiglia

E' accaduto in un ristopub di via Palestro, in zona Castro Pretorio. Nelle mire del turista, poi denunciato dai carabinieri, due giovani di 17 e 19 anni

Fermato dai clienti e denunciato dai carabinieri. Così si è conclusa la nottata di un turista olandese di 28 anni che poco prima aveva molestato ed importunato pesantemente due giovani connazionali. E' accaduto intorno alle 2:30 della notte fra il 7 e l'8 luglio in un locale disco pub di via Palestro, a Castro Pretorio.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine il 28enne olandese, annebbiato anche dai fumi dell'alcol, si è avvicinato alle due giovani ragazze di 19 e 17 anni che dai Paesi Bassi si trovavano nella Capitale in vacanza. Il giovane ha quindi cominciato ad importunare pesantemente le due giovani. 

Invitato ad interrompere il proprio comportamento il 28enne ha però proseguito con le molestie. Da qui l'intervento di alcuni avventori, poi il parapiglia. Allertati nel frattempo in via Palestro sono quindi intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che hanno fermato il 28enne e riportato la calma.

Idenfiticato per un cittadino olandese, anche lui a Roma in vacanza, il 28enne è stato denunciato a piede libero per molestie sessuali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento