Un turista americano fa volare un drone su via della Conciliazione

Nei guai un 18enne

I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro, impegnati nei quotidiani controlli e vigilanza preventiva nell’area di San Pietro, hanno avvistato un drone, in volo sopra via della Conciliazione. Subito è stata effettuata una ricerca per identificare la persona che lo stava pilotando.

Poco dopo, i Carabinieri hanno fermato un cittadino degli U.S.A. di 18 anni, a Roma per turismo, mentre stava manovrando il drone mediante il proprio joystick, nella vicina via Rusticucci. I militari hanno invitato il 18enne a far atterrare immediatamente il velivolo che successivamente è stato sequestrato.

Portato in caserma per i successivi accertamenti, i Carabinieri hanno denunciato lo sprovveduto turista per la violazione dell’articolo 1102 del Codice della Navigazione – violazione del divieto di sorvolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento