Vallepietra, si tuffa nel torrente e sbatte contro un masso: 35enne rischia la paralisi

E' successo nel pomeriggio, nel cuore del parco dei monti Simbruini, in provincia di Roma. L'uomo era con una comitiva di tre famiglie. E' stato ricoverato al Policlinico Umberto I in codice rosso

Un tuffo azzardato nel torrente per cercare refrigerio, poi la forte botta, e la corsa in ospedale. Questo pomeriggio intorno alle 15, nel cuore del parco dei monti Simbruini, a Vallepietra, una gita fuori porta si è trasformata in tragedia in pochi istanti. 

Un uomo di 35 anni si è tuffato nel corso d’acqua verso le 15, sbattendo contro un masso. Il colpo gli ha provocato una lesione al midollo con rischio di paralisi permanente alle gambe. Faceva parte di una comitiva di tre famiglie, tutte di origine marocchine, che nella mattinata era arrivata nei boschi dell’area intorno a Vallepietra per un barbecue. 

L’allarme è stato raccolto dalla centrale operativa del 118 che nell’area ha inviato l’elisoccorso regionale. L’equipe sanitaria dell’eliambulanza Pegaso 44 ha stabilizzato il paziente che poi è stato in pochi minuti al Dea del Policlinico Umberto I dove è stato ricoverato in codice rosso.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento