Capodanno, Mister Ok si tuffa nel Tevere, cori da stadio per lui

Maurizio Palmulli si ripete per la 28esima volta. Allo sparo del Gianicolo il lancio puntuale nelle acque del fiume da Ponte Cavour

Mister Ok su Ponte Cavour prima del tuffo

E sono 28. Non c’è primo dell’anno nella Capitale senza il tuffo nel Tevere di Mister Ok che anche questa mattina, puntuale come lo sparo del cannone del Gianicolo, si è tuffato nel fiume da ponte Cavour tra il tripudio della folla che intonava cori da stadio e l’inno di Mameli. Maurizio Palmulli, che aveva annunciato il ritiro, si è invece ripetuto, assieme a lui altri due impavidi tuffatori, Marco Fois e Simone Carabella

MISTER OK - La figura di Mister Ok era stata lanciata nel 1946 dall’italo-belga Rick De Sonay che inaugurò il tuffo nel Tevere. Da 28 anni è invece il 63enne Maurizio Palmulli, storico bagnino del litorale di Ostia, a lanciarsi nelle acque gelide del fiume dell’Urbe. Stamattina, a mezzogiorno in punto, il tuffo che apre questo 2016. 

PLAY-34

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Ostia

    Ostia: 60mila euro per gli eventi sul mare, pochi soldi sarà l'estate delle "idee"

  • Cronaca

    Arrestati due tifosi della Roma a Liverpool: accusati di tentato omicidio ad un fan dei Reds

  • Politica

    Atac, le opposizioni: "Ritirate il concordato". Meleo: "E' l'unica soluzione"

  • Cronaca

    Termini: guasto elettrico e stazione chiusa per un'ora. Disagi per gli utenti

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Week end a Roma: gli eventi di sabato 21 e domenica 22 aprile

Torna su
RomaToday è in caricamento