Via Patini: promettevano permessi di soggiorno in cambio di denaro

Due le persone arrestate dalla polizia. Convincevano cittadini extracomunitari a venire in Italia promettendogli un regolare permesso per stare in Italia

L'ufficio immigrazione di via Patini a Tor Sapienza

Contattava suoi connazionali residenti all’estero e con la promessa di fargli avere un regolare permesso di soggiorno li convinceva a venire in Italia. Il compenso richiesto per la “pratica” era di 7.000 euro per ogni singolo rilascio. E’ così che un 47enne tunisino, nel mese di ottobre ha indotto due cittadini marocchini ad imbarcarsi per raggiungere l’Italia. Qui, dopo aver trovato alloggio sicuro ai “clienti”, li metteva in contatto con un 41 enne macedone, il quale, paventando fantomatiche conoscenze, dichiarava di essere addetto all’intermediazione presso l’ufficio immigrazione.

È con questi raggiri che, nel mese di ottobre, i due uomini si sono fatti consegnare da due cittadini clandestini, in più tranche, varie somme di denaro per un ammontare complessivo di 5.000 euro. Fino ad arrivare alla mattinata di martedì 27 novembre, giorno programmato per il saldo finale, dove tutti e quattro si sono dati appuntamento davanti ai locali dell’ufficio immigrazione di via Patini a Tor Sapienza e dove per il saldo finale sono stati consegnati nelle mani di del 47enne 9.000 euro in contanti. 

Scena alla quale hanno assistito anche gli agenti del Commissariato Prenestino e quelli del Reparto Volanti che, da giorni, a seguito di un’intensa attività d’indagine, erano impegnati in appostamenti e accertamenti. Raccolta la querela dai due malcapitati, i poliziotti hanno proceduto all’arresto dei due complici. Associati presso il carcere di Regina Coeli sono a disposizione dell’autorità giudiziaria.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ama, Giampaoletti spiega la cacciata di Bagnacani e sburgiarda Raggi: "Perfomance crollate nel 2018"

  • Politica

    CasaPound non si sgombera. Il Mef gela Raggi e sposa la posizione di Matteo Salvini

  • Attualità

    Roghi tossici, niente esercito nè telecamere: per la "Terra dei fuochi" romana solo promesse mai attuate

  • Cronaca

    Appartamento Ater occupato da 22 anni da Casamonica e Di Silvio: sgomberato e sequestrato

I più letti della settimana

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • L'hotel Hilton assume 100 persone: selezioni a Roma, come partecipare e dove inviare il Cv

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento