Guidonia: truffatore chiede soldi per una finta onlus ai carabinieri

L’uomo ha avvicinato i due militari in borghese nel parcheggio del cinema multisala Planet. Denunciato a piede libero

Il piazzale del Cinema Planet a Guidonia

Si era posizionato nell’affollato parcheggio del cinema “Planet” di Guidonia e qui un quarantenne di Altomonte (in provincia di Cosenza), aveva iniziato a fermare uno ad uno autovetture e passanti per raccogliere offerte di beneficenza per conto di una fantomatica associazione Onlus che si occupava del tema della violenza sulle donne.

FINE TRUFFA - La raccolta dei soldi procedeva per il meglio finché il predetto non si è imbattuto in una pattuglia in borghese dei Carabinieri di Tivoli, diretti dal capitano Andrea Cinus, al quale lo stesso, ignaro di chi fossero in realtà i due uomini che aveva davanti,  ha richiesto un’offerta. I militari tuttavia, insospettitisi, hanno dapprima identificato l’individuo (risultato gravato da numerosissimi precedenti per truffe perpetrate in tutta Italia) per poi appurare come l’attività da lui posta in essere fosse in realtà un’odiosa truffa. 

FINTA ONLUS - La ONLUS cui diceva di appartenere era infatti inesistente e la somma di denaro raccolta non sarebbe stata destinata all’assistenza di donne vittime di violenza, bensì alle tasche del malvivente. L’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà alla Procura di Tivoli mentre il denaro provento delle offerte degli ignari cittadini è stato sequestrato unitamente al materiale pubblicitario della ONLUS fittizia trovato in suo possesso.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Frank Serpico
    Frank Serpico

    purtroppo solo denuncia a piede libero ossia libertà di reiterare il reato

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento