Tuscolano: raggira anziani e li induce a passare ad altro operatore, la truffa dell'energia elettrica

Le indagini proseguiranno per accertare altri eventuali episodi simili accaduti in passato, di cui si sia reso responsabile il predetto

Ingannava anziani per fargli cambiare utenza. Anche se in là con l'età, un anziano si è reso conto che il sedicente incaricato di una ditta fornitrice di energia elettrica, che si era appena allontanato per le scale correndo, lo aveva indotto a sottoscrivere il contratto contro la sua volontà, ed ha avuto la prontezza di chiamare subito  il 112. Una pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato Tuscolano è giunta in breve sul posto riuscendo, grazie alle descrizioni ricevute, a sorprendere l'uomo ancora all'interno dello stabile rinvenendo, nascosto sotto ad un vaso, il contratto da poco sottoscritto.

Contattando l'anziano, gli agenti sono riusciti a ricostruire l'accaduto. L'uomo, risultato essere l'incaricato di una ditta che lavora per conto di una società di distribuzione dell'energia elettrica del tutto estranea alla vicenda, si era presentato presso l'abitazione dell'anziano, in zona Tuscolano, mostrando un tesserino di riconoscimento ed identificandosi con un nominativo, risultato poi non corrispondere ad alcuna persona reale.

Dopo aver rilevato i numeri identificativi della fornitura, il sedicente incaricato ha contattato un call center dicendo all'anziano che avrebbe dovuto rispondere si a tutte le domande, senza specificarne il motivo. Poi, gli ha fatto firmare un modulo contrattuale, rifiutandosi di consegnarne copia e dandosi alla fuga per le scale del condominio.

Gli accertamenti effettuati hanno fatto emergere che la truffa era stata perpetrata anche ai danni di un altro anziano, con le stesse modalità. L'uomo, pertanto, è stato condotto in commissariato e, terminati gli accertamenti, denunciato all'Autorità Giudiziaria per truffa e circonvenzione di incapace. Le indagini proseguiranno per accertare altri eventuali episodi simili accaduti in passato, di cui si sia reso responsabile il predetto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • evitate di scrivere cose non vere

  • Mai capitato che vi sia stato detto ... "Dobbiamo vedere una bolletta ... con il cambio di contatore lei sta pagando una somma eccessiva" ... Poi tentato di cambiare contratto, o far passare da un operatore all'altro, anche per un'altra fonte energetica, preannunciando successive telefonate di call center ? A me si. Alle prime domande per loro scomode, esempio, costo del gas al metro cubo, rinunciano, o presentano modulistiche di difficile lettura. Spiace per chi tenta di fare due soldi in relativa onestà con questi lavori, ma io li mando a quel paese senza pensarci due volte.

  • Come potete scrivere che la società é estranea alla vicenda....quando tutti sappiamo che la societá stessa li istruisce su come truffare le persone...

  • vanna marchi docet........

  • Ma se operatori telefonici, del gas, dell'acqua della luce e quant'altro, usano tutti metodi poco ortodossi, permessi da leggi accondiscendenti fatte da personaggi che tutto hanno da guadagnare. Di cosa meravigliarsi, se non del fatto che accettiamo tutti.

  • se scriveste il nome della personcina per bene potremmo risalire anche ad altri fatti simili

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento