Vendeva biglietti usati per il Colosseo: scoperto americano imbroglione

Ai turisti offriva i ticket che, aquistati su internet permettono l'ingresso diretto al Colosseo, senza fare la fila. Peccato che fossero tutti già utilizzati

Ai turisti in fila per visitare il colosseo lui offriva i suoi biglietti, acquistati on line, per entrare subito. Offerta invitante. Molte persone infatti li hanno comprati. Arrivati all'entrata dell'Anfiteatro Flavio però, tutte sono state respinte: i biglietti erano usati. I Carabinieri lo hanno arrestato dopo la denuncia da parte di cinque studenti siciliani che si sono accorti di essere stati truffati. Hanno denunciato l'uomo, un americano e lo hanno descritto ai carabinieri, che ci hanno messo poco a rintracciarlo. L'americano quando è stato scoperto ha consegnato spontaneamente tutti i tagliandi che gli erano rimasti - una decina, tutti usati - ai militari. Dovrà rispondere di truffa.     

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di davide
    davide

    a jerry dì meno caz.ate

  • ...a di benedè già te sei fatto tanà....che te possino

Notizie di oggi

  • Montesacro

    Cade il Municipio III: Giunta Capoccioni a casa tra urla e insulti

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla via Aurelia: frontale tra auto, due morti ed un ferito grave

  • Politica

    Ama, dipendente denuncia disagi. L'azienda lo licenzia: "Falso"

  • Cronaca

    A San Lorenzo si spara per sanare offese. Fermato l'uomo che ha gambizzato un imprenditore

I più letti della settimana

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

  • Incidente a San Giovanni: investito da automedica, morto un uomo

  • Prima si schianta con l'auto, poi si suicida al ponte di Ariccia: morto un giovane

Torna su
RomaToday è in caricamento