La truffa del ciuccio caduto: raggiro da 20mila euro a Prati

La 34enne, già arrestata lo scorso mese di gennaio nella zona del Tuscolano, è stata riconosciuta colpevole di un altro 'colpo'

Immagine di repertorio

Un raggiro da 20mila euro a danno di un anziano con la truffa del ciuccio caduto. Uno stratagemma collaudato, messo in scena mediante la finta caduta del ciuccio da un piano superiore direttamente sul balcone delle vittime designate, con la successiva richiesta di poter accedere all’abitazione per recuperare l'oggetto. Un raggiro messo in atto da due donne italiane, scoperte dagli agenti di polizia dopo averlo tentato in zona Tuscolano, con una delle due una 34enne romana,riconosciuta  nel proseguo delle indagini quale responsabile di un altro colpo, da 20mila euro, messo a segno a Prati lo scorso mese di dicembre. 

FERMATE AL TUSCOLANO - Arrestate le due donne lo scorso mese di gennaio, le indagini, proseguite poi nei mesi successivi, hanno portato,  gli agenti del commissariato Prati a ricollegare ad una delle due donne un altro episodio analogo verificatosi in zona Prati a dicembre dello scorso anno.

TRUFFA A PRATI - In particolare gli investigatori riconoscendo, in un furto denunciato da una donna presso il loro commissariato, lo stesso modus operandi di quello sventato dagli agenti qualche tempo prima, hanno sottoposto alla vittima alcune fotografie, tra le quali la denunciante ha riconosciuto senza alcun dubbio R.S.,  quale responsabile della truffa subita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COLPO DA 20MILA EURO - Ammonta a 20.000 euro il valore della merce asportata, tra cui oggetti in oro, dalla 34enne romana. Con l’esecuzione della misura della custodia in carcere la donna dovrà difendersi anche da questa nuova imputazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento