Centocelle: "Suo nipote mi deve dei soldi", anziano vittima della truffa del computer

L'80enne è stato avvicinato da un giovane ben vestito sotto la sua abitazione in via delle Acacie. Poi il raggiro da 2mila euro

Via delle Acacie a Centocelle (foto d'archivio)

Una truffa navigata che continua a mietere vittime. A fare leva sul bersaglio di turno la conoscenza di un parente (solitamente un figlio od un nipote) debitore per l'acquisto di qualche oggetto elettronico od apparecchio hardware con il truffatore. Ad essere raggirato con questa tecnica un uomo di 80 anni avvicinato in via delle Acacie Centocelle intorno alle 15:30 di ieri da un giovane con accento romano (di circa 25 anni), ben vestito ed a bordo di un'auto di colore blu. Poi la messa in scena: "Buonasera sono un amico di vecchia data di suo nipote che mi ha chiesto di comprargli un computer, gli ho fatto fare un affare ma mi deve 2mila euro e mi ha detto di rivolgermi a lei". Spiazzato l'80enne ha quindi domandato: "Ma quale nipote Alessandro?", con il truffatore che ha risposto di sì proseguendo la sceneggiata. 

ALESSANDRO AL TELEFONO - Saputo il nome del parente, il truffatore ha quindi avuto gioco facile con l'anziano che ha però detto allo stesso di non aver con sé la somma di 2mila euro e di voler parlare prima con il nipote. Da qui la seconda parte del raggiro con il truffatore che ha preso il suo telefono cellulare facendo finta di parlare proprio con Alessandro. Dall'altro lato del telefono c'era però il complice che, spacciandosi per il vero nipote,  gli ha confermato per telefono il debito invitando poi il nonno a saldarlo per lui. 

IN BANCA A PRENDERE I SOLDI - Guadagnatasi la fiducia dell'anziano il truffatore lo ha quindi fatto salire in auto accompagnandolo in banca a ritirare la somma pattuita. Prelevato il denaro contante e consegnato nelle mani del giovane ben vestito, la vittima è stata quindi riaccompagnata a casa. Dubbioso dell'accaduto l'80enne ha quindi contattato il figlio che ha, a sua volta, telefonato al vero Alessandro. Poi la scoperta del raggiro e la denuncia ai carabinieri dell'ennesima truffa a danno di anziani. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

Torna su
RomaToday è in caricamento