Tromba marina a Civitavecchia: tetti scoperchiati e alberi abbattuti

Particolarmente colpita la zona della centrale di Torre Valdaliga, e i quartieri di Sant'Agostino, Pantano e la Frasca. Interrotta per alcuni minuti la linea ferroviaria

civitavecchia foto instagram @biretta86

Paura e non pochi disagi nel pomeriggio del sabato pre pasquale a Civitavecchia. Un'improvvisa tromba marina ha travolto la zona nord della cittadina a nord di Roma. Particolarmente colpita la zona della centrale di Torre Valdaliga, e i quartieri di Sant'Agostino, Pantano e la Frasca. Tempestato di telefonate il 115. Numerose le richieste di intervento in zona.

Si registrano infatti numerosi danni alle case che sono state letteralmente scoperchiate dalla violenza del vento. Molti anche gli alberi e i pali della luce abbattuti dall'intensità del 'tornado'. Non sono poi mancati i problemi sulla linea ferroviaria, interrotta per la presenza di rami e altri materiali sui binari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento