Treno bloccato per 5 ore in galleria: odissea notturna alle porte di Roma

Lo stop in un tunnel nei pressi di Capena. Il racconto dei passeggeri in diretta su twitter

Foto twitter Edo Colombo

"La luce in fondo al tunnel, lasciamo @ItaloTreno #9989 per salire su un nuovo treno". Un tweet che riassume in pochi caratteri l'odissea vissuta la sera di mercoledì 13 giugno dai passeggeri che si trovavano in viaggio sul treno Italo partito da Milano. Alle 21:04 mentre il treno transitava alle porte della Capitale, nei pressi di Capena, il convoglio si è fermato. Poi il calvario dei circa 400 passeggeri presenti su Italo, trasbordadi su un secondo treno dopo una 'passeggiata' nel tunel dopo quasi 5 ore di attesa (all'1:30 circa). 

Treno Italo bloccato in galleria 

Una lunga serata, quella vissuta dai passeggeri del treno 9989, raccontata quasi in diretta sui social media con foto, video e tweet. Fra i viaggiatori che si trovavano su Italo la giornalista di Sky, Lia Capizzi che ha raccontato le quasi 5 ore di attesa vissute da lei ed i suoi compagni di viaggio: "Allucinante. In viaggio su @ItaloTreno 9989 da Milano a Roma. Siamo bloccati da h 21.05 dentro una galleria nei pressi di Capena. Guasto definito "irreparabile". Anziani e bimbi con difficoltà a respirare. Sono state almeno aperte le porte di alcuni vagoni per far passare l'aria".

Odissea sul treno 9989

Fermo nel tunnel per un guasto irreparabile, al fine di far uscire il convoglio dalla galleria in attesa dell'arrivo di un treno sostitutivo, il 9989 è stato agganciato per essere trainato ma il tentativo non è riuscito. In ansia i passeggeri sono stati assistiti anche dal personale della Polizia Ferroviaria, mentre i viaggiatori proseguivano la diretta su twitter: "Da Roma Tiburtina (a 25Km da qui) è  arrivato un mezzo per trainarci ma non è stato possibile l'aggancio. Situazione di disagio - twetta ancora @LiaCapizzi-. Prevale la solidarietà tra i passeggeri anche nel dividersi la poca acqua rimasta. Ma dopo 3 ore bloccati in una galleria il nervosismo è in aumento..."Aggiornamento Italo 9980 bloccato. Inizia la quarta ora dentro la galleria (dalle h 21.05). Arrivati gli uomini della Protezione Civile per il piano evacuazione e successivo trasbordo. Al buio. Ci faranno salire su un treno appena arrivato da Roma".

VIDEO: Passeggiata notturna in galleria 

Passeggeri nel tunnel ferroviario a Capena 

Odissea che raccontano in diretta altri due passeggeri: "@ItaloTreno fermi da oltre 3 ore. Soluzione traino non percorribile - tweeta Carlotta Demofonti- . Al buio, senza aria, elettricità e in attesa di ulteriori informazioni. Il capo treno si scusa per il #disagio. Senza commenti. Dopo 4 ore ci stanno evacuando a piedi. Ancora bloccati nella galleria. Nessun soccorso. In balia di un capotreno. @ItaloTreno non vi siete regolati". "Live da @ItaloTreno 9989 bloccati in una galleria da 45 minuti ora ci comunicano che attendiamo un mezzo per trainarci. Camminando in galleria @ItaloTreno #9989 #odissea", racconta Edo Colombo sempre sui social media, 

Trasbordati su un secondo treno

All'1:30 circa la fine dell'odissea, con i passeggeri trasbordati su un secondo treno arrivato da Roma dopo una passeggiata nel tunnel dove sono rimasti bloccati quasi 5 ore: "Stiamo scendendo da @ItaloTreno #9989 per salire su un altro treno - conclude il racconto Edo Colombo - . Qui ho acceso il flash ma è buio pesto La luce in fondo al tunnel, lasciamo @ItaloTreno #9989 per salire su un nuovo treno" "Trasbordo completato, grazie a Polizia e Protezione Civile - termina il proprio racconto la giornalista di Skype -. Alle h 1.59 il (nuovo) Italo parte. Dopo 4 h e 55' lasciamo la galleria. Scatta l'applauso. Pur nel profondo disagio sottolineo la compostezza e la solidarietà della maggioranza dei passeggeri. THE END. (finalmente)".

Richiesta di rimborso di Codici

In relazione all'odissea vissuto dai passeggeri del treno Italo, è arrivata poi la nota stampa dell'associazione consumatore Codici: "Caos questa notte sul treno Italo, fermo per ore all’interno di una Galleria a 30 km da Roma per un problema tecnico che ha causato forti disagi ai passeggeri. Lunghe ore d’attesa senza indicazioni per coloro che viaggiavano sul treno proveniente da Milano e diretto a Roma Termini. Per ben cinque ore il convoglio è rimasto fermo al buio in una Galleria per un guasto definito “irreparabile”. Sono state aperte le porte del treno per favorire il ricambio d’aria, che con il caldo di questi giorni era diventata irrespirabile".

Affianco ai passeggeri 

"Il treno è stato evacuato e i passeggeri sono stati fatti scendere dal convoglio, grazie a Polizia e Protezione Civile, per salire su un altro treno. Dopo 4 h e 55' di attesa i passeggeri hanno potuto lasciare la Galleria. L’Associazione CODICI è a disposizione e affiancherà i cittadini che vorranno richiedere il risarcimento per il disservizio e disagio enormi, subiti dai passeggeri a causa della società di traporti ITALO. Per procedere alla richiesta di risarcimento potete contattare i nostri uffici al numero 065571996  o scrivere a segreteria.sportello@codici.org. In alternativa, i cittadini potranno presentarsi presso la sede nazionale di CODICI, a Roma, in Via Giuseppe Belluzzo n. 1, dal lunedì al venerdì, nei seguenti orari: 9-13 / 14-17".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento