Zagarolo: treno della Roma-Cassino fermo, 400 le persone a bordo

I passeggeri sono stati immediatamente rifocillati dai volontari della Protezione Civile e dall'Amministrazione Comunale con tè caldo ed altri generi di conforto

Un treno regionale della linea Roma Cassino è fermo da alcune ore nella stazione di Valmontone. A bordo 200 pendolari. Il Comune di Valmontone ha avviato la distribuzione di circa 200 pasti caldi ai passeggeri. Lo ha reso noto il sindaco del paese casilino Egidio Calvano. I passeggeri sono stati immediatamente rifocillati dai volontari della Protezione Civile e dall'Amministrazione Comunale con tè caldo ed altri generi di conforto mentre - su disposizione del Sindaco - la mensa del Centro Sociali Anziani ha avviato la produzione di oltre duecento pasti caldi. Altri pasti caldi sono stati distribuiti, in queste ore, ad una ventina di autotrasportatori fermi nei pressi del casello autostradale di Valmontone.

INTERVISTA ALL'ANSA - Alcuni dei passeggeri hanno parlato all'agenzia Ansa: "Qui è un'odissea che dura da otto ore e non sappiamo se proseguirà. Siamo partiti da Roma per Cassino alle 14 e 40 e siamo, circa 400, ancora a bordo di questo treno da circa nove ore. Non sappiamo se passeremo la notte qui o ripartiremo. La situazione è critica perché qui ci sono anche anziani, persone malate e bambini. I primi veri soccorsi sono arrivati alle 21 - proseguono i passeggeri - ma non sappiamo quando potremo tornare a casa. Ora c'é la protezione civile che distribuisce acqua e per fortuna ci sono sempre stati i riscaldamenti accesi". Il Comune di Valmontone ha distribuito ai passeggeri 200 pasti caldi fatti preparare presso la mensa del Centro Sociali Anziani.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento