menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Lariano, ritrovati due trattori rubati da 500mila euro: denunciati padre e figlio

Dovranno rispondere del reato di ricettazione in concorso. I mezzi sono stati restituiti ai proprietari

Uno dei trattori rubati

In piena notte, nel corso di una perquisizione in un capannone a Lariano, comune dei Castelli Romani, i Carabinieri hanno ritrovato due macchine agricole, marco John Deer, asportate la notte precedente a Tuscania, in provincia di Viterbo, da un rivenditore autorizzato, e un autoarticolato con rimorchio rubato sempre a Viterbo. 

L’intervento è stato eseguito dai militari della Stazione di Lariano e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Veliterna, che hanno bloccato e denunciato a piede libero i proprietari del capannone, padre e figlio di 70 e 45 anni. Dovranno rispondere del reato di ricettazione in concorso. I mezzi recuperati, che hanno un valore complessi di circa 500 mila euro, nel corso della mattinata sono stati restituiti ai proprietari. 

trattore rubato2-2

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Sara Di Pietrantonio, il fidanzato confessa: "L'ho uccisa io. Poi sono tornato a lavoro"

    • Cronaca

      Magliana: donna trovata morta semi carbonizzata vicino ad un'auto

    • A Roma ci piace

      Le 10 migliori gelaterie di Roma: ecco tutti gli indirizzi

    • Cronaca

      Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

    Torna su