Bevono acqua in pizzeria e si sentono male: due bimbi in ospedale

I due piccoli, di sette anni, si sono sentiti male dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua proveniente da una brocca servita alla pizzeria "Ai Marmi"

Panico ieri sera in una pizzeria di Trastevere. Alle 19.30 due bambini di sette anni hanno accusato un malore dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua proveniente da una brocca portata a tavola. Il malore nella pizzeria "Ai marmi", locale molto noto della zona. Immediato l'allarme dei genitori che hanno subito allertato il 118 e quindi la polizia.

I due piccoli sono stati portati al Bambin Gesù in codice giallo. Il primo, quello che ha ingerito completamente il liquido, ha accusato forti dolori allo stomaco. L'altro invece, che ha solo parzialmente deglutito, ha riportato solo dei problemi alla bocca ed è ora sotto osservazione.

Sul fatto indagano gli agenti del commissariato Trastevere che hanno raccolto le testimonianze dei presenti e provveduto a sequestrare la brocca da cui è stata servita l'acqua per capire se all'interno vi fossero tracce di sostanze tossiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento