Bevono acqua in pizzeria e si sentono male: due bimbi in ospedale

I due piccoli, di sette anni, si sono sentiti male dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua proveniente da una brocca servita alla pizzeria "Ai Marmi"

Panico ieri sera in una pizzeria di Trastevere. Alle 19.30 due bambini di sette anni hanno accusato un malore dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua proveniente da una brocca portata a tavola. Il malore nella pizzeria "Ai marmi", locale molto noto della zona. Immediato l'allarme dei genitori che hanno subito allertato il 118 e quindi la polizia.

I due piccoli sono stati portati al Bambin Gesù in codice giallo. Il primo, quello che ha ingerito completamente il liquido, ha accusato forti dolori allo stomaco. L'altro invece, che ha solo parzialmente deglutito, ha riportato solo dei problemi alla bocca ed è ora sotto osservazione.

Sul fatto indagano gli agenti del commissariato Trastevere che hanno raccolto le testimonianze dei presenti e provveduto a sequestrare la brocca da cui è stata servita l'acqua per capire se all'interno vi fossero tracce di sostanze tossiche.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento