venerdì, 19 dicembre 7℃

Tifosi del Tottenham aggrediti: arrestati due ultras romanisti

Migliorano le condizioni del tifoso inglese accoltellato a Campo de' Fiori. Fermate e ascoltate 15 persone. Due sostenitori giallorossi sono stati arrestati

Fl. G. 22 novembre 2012
29

Sette feriti di cui uno grave, due tifosi romanisti arrestati, una spedizione punitiva organizzata e un pub distrutto: questi gli elementi certi sul raid contro i tifosi del Tottenham avvenuto nella notte a Campo de' Fiori. Dopo le certezze, molte le ipotesi: da subito quello di un assalto di ultras laziali, poi divenuti un gruppo di tifosi di più squadre, quindi la matrice dell'attacco, ovvero l'antisemitismo. Su quest'ultima ipotesi gli inquirenti invitano alla cautela, mentre in Inghilterra sembrano più certi: il Tottenham nasce nello storico quartiere ebraico di Londra e la maggior parte dei suoi tifosi sono di origine ebraica.

I FATTI – Siamo a Campo de' Fiori, pieno centro storico e fulcro delle serate notturne di romani e stranieri. È passata da poco l'una di notte, nel pub Drunken Ship, storico punto di ritrovo della piazza, sempre colmo anche di turisti, un gruppo di tifosi del Tottenham sta passando la serata bevendo qualche bicchiere in attesa della partita contro la Lazio del giorno dopo. Non lo sanno ancora, ma di lì a poco, molti di loro finiranno in ospedale. Mentre sono nel pub, come racconteranno poi i vigili urbani e diversi testimoni, un gruppo di ragazzi, inizialmente fatti passare come ultras della Lazio, irrompe nel locale.

Hanno i caschi in testa, cinghie e mazze: sono arrivati correndo da piazza della Cancelleria, accanto a Campo de' Fiori, sono entrati nel pub hanno picchiato gli inglesi, devastato il locale per poi dileguarsi. Sette tifosi inglesi sono rimasti feriti, uno di loro è grave: è stato accoltellato. Ricoverato all'Ospedale San Camillo dovrà subire un intervento chirurgico.


SONO STATI GLI ULTRAS – La notizia si diffonde ben presto e si parla di un raid di ultras laziali che, in una sorta di caccia al tifoso inglese, hanno dato vita al pestaggio. Intanto, partono le indagini che, in effetti, puntano da subito al mondo delle tifoserie romane. Nell'arco della giornata, però, l'accento sulla squadra che i colpevoli supportano si ammorbidisce, non si parla più solo di tifosi della Lazio, ma anche di altre squadre. Parallelamente, l'indignazione divampa, le prime pagine dei giornali inglesi riportano l'accaduto e fioriscono comunicati e note stampa politiche che condannano il gesto.

LE INDAGINI – Le indagini vanno avanti: 15 persone vengono identificate, ascoltate dagli inquirenti. Scattano le perquisizioni della polizia nelle abitazioni di alcune delle 15 persone fermate e si scopre che tra gli aggressori ci sono due tifosi romanisti che vengono entrambi arrestati.

Durante le perquisizioni nell'abitazione di uno di loro sono state trovate 'armi improprie' come una spranga e un tirapugni, oltre a dello stupefacente. Nel 2007 l'uomo era stato anche sottoposto ad un Daspo.  Il romanista è stato invece arrestato in flagranza a bordo di un autobus mentre scappava dopo il raid.

Annuncio promozionale

IL FERITO GRAVE - Sono gravi ma stabili le condizioni del tifoso inglese ferito più gravemente degli altri. La vittima ha 25 anni, ed è stato accoltellato a una coscia. Il giovane, che aveva perso molto sangue, è ricoverato all'ospedale San Camillo. A quanto si è appreso, la lama ha provocato il sanguinamento della vena aorta, che è stata suturata durante un intervento. Gli altri feriti, sei inglesi, refertati in ospedale, hanno tra i 20 e i 60 anni.
 

Centro Storico
aggressioni
moby
scontri
ultras

29 Commenti

Feed
  • Avatar di Vic

    Vic fascisti .. comunisti ... stiamo ancora cosi .... che poracci che siamo

    il 23 novembre del 2012
  • Avatar di Frank SERPICO

    Frank SERPICO Quando accadono questi fatti si parla sempre e solo di fascismo (ideologia in cui NON mi identifico) e mai di rigurgiti di comunismo, storicamente anche il comunismo (URSS) è UNA delle dittature altrettanto ANTISEMITE, purtroppo gli Ebrei vengono spesso addittati di colpe che non hanno, la storia NON ha insegnato nulla!!!!

    il 23 novembre del 2012
    • Avatar di Alessandra

      Alessandra ....se dai un'occhiata alla legge....esiste l'apologia di fascismo e non di comunismo....quindi che c'entra? prova ad indovinare di che area politica sono quei vigliacchi?

      il 23 novembre del 2012
      • Avatar di Frank SERPICO

        Frank SERPICO non MI LIMITO alle leggi italiane io guardo la storia e la storia dice questo, sei TU che hai il chiodo fisso dei fascisti li vedi ovunque, non appena una persona ti contraddice automaticamente è un fascista o razzista, apri la mente le dittature soso tali e tali restano a prescindere dal colore!!!!

        il 23 novembre del 2012
        • Avatar di Alessandra

          Alessandra ma che dici? io solitamente non parlo di fasci ma di razzisti...solitamente i razzisti sono di corrente politica di destra...e questi sono problemi loro. tu parli del mondo? ma stiamo in Italia e in Italia io non ho mai visto un comunista!... quindi ci sarà un motivo per cui hanno istituito il reato di apologia del fascismo e non quello del comunismo...che dici?! PS io NON sono comunista!...e guai a chi mi mette etichette in tal senso!

          il 23 novembre del 2012
          • Avatar di Frank SERPICO

            Frank SERPICO Continuiamo a non capirci o fai finta di non capire quello che voglio dire??? Ti ho detto forse che sei comunista??? sei tu che parli sempre di fascisti e razzisti come uno dissente da te. NON hai mai visto un comunista?? allora sei troppo giovane. IO ho fatto un discorso di storia non di codice penale, qui non viene punito chi ammazza o rapina, e vuoi che viene punito uno perche fa il saluto romano o perchè in gruppo attacca altre persone??? per il gruppo che attacca gli si può dare la rissa, l'aggressione, le lesioni dolose ecc ma nON puoi dismostrare l'apologia!!!

            il 23 novembre del 2012
            • Avatar di Alessandra

              Alessandra Frank...cordialmente...qui sopra, nell'articolo che tu stai commentando c'è scritto che ci sono state delle violenze perpetuate contro alcune persone...la causa scatenante è l'odio razziale...ora se vuoi che ti dia ragione ti dico che è colpa di Stalin...se invece accendi il cervello capirai che l'origine politica di tale aggressione è da ricercarsi ESCLUSIVAMENTE a destra perché è un'azione fascista!

              il 23 novembre del 2012
              • Avatar di Frank SERPICO

                Frank SERPICO resto della mia idea quando uno non condivide i tuoi post partono le offese, accendi il tuo di cervello io ho fatto un discorso storico, dicendo che NON solo a destra ci sono derive antisemite ma anche a sinistra per via della lotta dei palestinesi o no??? chi va in giro con kefiah quelli di destra??? durante l'ultima manifestazione passando davanti alla sinagoga chi ha inneggiato a saddam quelli di destra??? pertanto cerca di vedere le cose a 360 gradi e non solo a 180 gradi!!!

                il 23 novembre del 2012
          • Avatar di Luca

            Luca Il motivo è (e parlo da persona di sinistra) che le leggi le scrivono i vincitori o comunque bisogna rendere conto ad essi! Nel dopoguerra i russi erano, con gli USA, i vincitori e quindi NOn si poteva fare una legge che dichiarasse il comunismo fuori legge anche per via della fede politica della maggior parte dei Partigiani!! Frank ha ragione quando dice che l'antisemitismo non è solo appannaggio dell'estrema destra. Gli ebrei sono stati perseguitati anche nelle dittature socialiste e se ne sa molto meno.... Poi, se vogliamo parlare che la dittatura socialista nell'europa dell'Est ed il nazi/fascismo sono due facce della stessa medaglia, si può aprire un dibattito! La dittatura è sempre lo stesso male.... mascherato con proclami diversi!

            il 23 novembre del 2012
            • Avatar di Alessandra

              Alessandra Luca l'unica cosa che io osservavo è che il comunismo non c'è mai stato in Italia ...il fascismo si... o sbaglio? Per il fatto che ci siano dittature di destra o di sinistra e chi lo mette in dubbio? Dove ti è parso che negavo la loro esistenza? le leggi le scrivono i vincitori e gli italiani (fascisti) hanno perso e quindi esiste una legge che è l'apologia di fascismo, non può esistere, perché in Italia NON è mai esistito l'aopologia di comunismo... mi sembra di scrivere in italiano... e non mi interessa di difendere i comunisti perché non mi possono interessare di meno!...certo mi fanno più paura i fasci (che fanno dell'intolleranza e delle differenze razziali la loro bandiera...) che le zecche...forse perché non sono più bambina e quindi non gli piace la mia carne...loro mangiano solo i bambini freschi! ;)

              il 23 novembre del 2012
              • Avatar di pollotov

                pollotov Ma dico... è stata una aggressione premeditata, che piaccia o no è di stampo nazi-fascista. Ora Stalin era antisemita? estica... siamo nel 2012, ci sono ragazzi di dx e di sx che non si sognano nemmeno di fare queste cose e che (finalmente!) hanni superato Stailn, il duce, HH etc etc.. Certo è che le aggressioni antisemite (cosi come quelle omofobe) vengono oggi sempre dalla stessa parte politica ... e non sono certo centri sociali... (ahhh adesso mi diranno che però i centri sociali fanno altri danni etc etc, rispondo prima... siete fuori tema!!!).

                il 23 novembre del 2012
                • Avatar di Luca

                  Luca Io non voglio giustificare nessuna parte politica.... Anzi, secondo me nessuno dei centri sociali di sinistra va in giro a dire che Stalin ha fatto bene (mentre non ne sono così sicuro per l'altra parte... e questi fatti lo dimostrano). Il mio era solo un discorso storico. Si conosce l'Olocausto,ma si sa poco delle altre persecuzioni... era solo quello che volevo dire... nessuna polemica o revisionismo storico! :)

                  il 23 novembre del 2012
                • Avatar di Alessandra

                  Alessandra deduco che io e te siamo d'accordo ;)

                  il 23 novembre del 2012
                  • Avatar di ANDREONE

                    ANDREONE secondo me hai il prosciutto sugli occhi.......... ovviamente ungherese

                    il 23 novembre del 2012
                    • Avatar di Frank SERPICO

                      Frank SERPICO ahhaha adreò mesa che hai ragione oppure di prosciutto .... di Praga!!!!!! ehehhehe

                      il 23 novembre del 2012
  • Avatar di Alessandra

    Alessandra ...antisemitismo... sarà forse dovuto a rigurgiti fascisti che stanno sempre più prendendo piede? apologia di fascismo non viene mai punita in Italia, e poi ci lamentiamo se dei dementi pexxi di mer.da e anche cacasotto (perché non ci vai coperto di casco e armato di spranga se non hai paura di qualcosa!) prendono a sprangate i tifosi del Tottenham... la CULTURA e il RIPUDIO di CERTE IDEOLOGIE dovrebbe essere il vero mezzo per non far accadere certi episodi...ma invece certe ideologie politiche vengono protette da certi esponenti politici...ed ecco che i più intolleranti ricicciano fuori da codardi quali sono in realtà

    il 23 novembre del 2012
  • Avatar di ANDREONE

    ANDREONE Ennesima figura di m...a , agli occhi dell'europa sembriamo il 5° mondo, dove ancora ti ammazzano perchè tifi per un'altra squadra!! RIDICOLI xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxI

    il 23 novembre del 2012
  • Avatar anonimo di Garcia

    Garcia Purtroppo l'ignoranza non ha colore e continua ad esserci gente che è pronta ad uccidere per un credo, che sia esso sportivo o religioso poco importa, il comportamento di queste persone va punito con una condanna esemplare equiparata al reato di omicidio intenzionale. Inoltre ritengo opportuno che siano cambiate le regole inserendo una clausola che in caso di violenza pre e post partita, anche lontano dai campi, autorizzi il giudice a chiudere le porte dello stadio senza dover passare dal tribunale sportivo. E concordo con Frank.

    il 23 novembre del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Garcia, frequeto lo stadio da anni, ti posso garantire che il 90% delle persone ci vanno per godersi un sano spettacolo sportivo e questo vale per tutte le tifoserie nessuna esclusa, quindi a mio parere occorrebbe trovare il sistema di eliminare il 10% marcio ed avvelenato dalla politica e dalla violenza, NON ritengo giusto chiudere lo stadio privando chi si comporta correttamente che sono la maggioranza di uno spettacolo che gli piace!!! IL DASPO non serve a nulla MEGLIO 5 anni di galera scontati per intero e senza domiciliari o altre pene alternative!!!!

      il 23 novembre del 2012
      • Avatar di Drugausen

        Drugausen è che purtroppo sti 5 anni di galera non li danno mai!

        il 23 novembre del 2012
        • Avatar di Frank SERPICO

          Frank SERPICO e li che la legge sbaglia, il daspo è sorpassato ormai occorrono pene più severe come per gli hooligans inglesi, li si sono calmati eccome se si sono calmati, ma spesso questi personaggi portano voti ed allora la classe politica NON si preoccupa di fare leggi più severe!!!

          il 23 novembre del 2012
  • Avatar di marco rossi

    marco rossi Auguri di pronta guargione a tutti i feriti. Per il resto mi auguro soltanto che li sbattano dentro e buttino via la chiave. Idioti.

    il 22 novembre del 2012
    • Avatar di Frank SERPICO

      Frank SERPICO Concordo con te marco, me frega poco che squadra tifano sti due " personaggi" senno me bannano, però una cosa voglio aggiungerla CARRO DANIELE prima di giudicare, sparare minkiate ed attaccare etichette cerca sempre di dividere l'aspetto sportivo da quello criminale della serie " NON sputa per aria che in testa ti ricade" .

      il 23 novembre del 2012