Roma Liverpool, centro blindato. Attesi 5000 inglesi: in mattinata arrivano i charter

Piazze principali presidiate dalle forze dell'ordine. La prima piccola parte dei tifosi Reds tenuta sotto controllo nella notte

Foto Liverpool ECHO

Centro presidiato, tifosi nei pub a bere birra, qualche coro ma nel complesso situazione sotto controllo. E' filata via senza problemi la prima notte a Roma dei tifosi del Liverpool. Una minima parte, rispetto ai 5000 attesi allo stadio Olimpico, tenuta sotto controllo dall'azione della polizia. Campo de' Fiori, piazza Navona e i principali luoghi di aggregazione del centro della città presidiati da cordoni di Polizia di Stato, Carabinieri e vigili urbani.

Nessun infiltrato inglese al concertone di piazza San Giovanni, altro grande timore della vigilia. Ha funzionato quindi, sinora, il dispositivo di sicurezza della Questura, rafforzato dopo gli scontri avvenuti all'esterno di Anfield Road. 

Il grosso dei tifosi è atteso nella mattinata di oggi. Alle 9.50 è previsto l'atterraggio del primo volo charter all'aeroporto di Fiumicino. Prima Fiumicino, poi Ciampino, senza dimenticare la stazione Termini dove dai treni scenderanno quegli inglesi che non hanno trovato i biglietti aerei per Roma e sono atterrati in altre località. In tutto 5.000 tifosi, molti dei quali ripartiranno già in serata. Un numero di maglie rosse che sarà ben visibile nel centro di Roma solo in tarda mattinata e tra cui non sarà facile individuare i circa 40 soggetti ritenuti più 'caldi'. 

Con il passare delle ore altri tifosi inglesi sono arrivati negli scali aereoportuali di Ciampino e Fiumicino, dove stanno atterrando i volicharter dei sostenitori del Liverpool. Come scrive la Questura di Roma, tutte le procedure di ingresso nella capitale dei supporters inglesi sono costantemente monitorate da pattuglie di agenti della Polizia di Stato dispiegate capillarmente su tutto il territorio anche in abiti civili.  

Già entrata in azione anche la task force messa in campo dalle forze dell'ordine per garantire il rispetto dell’ordinanza prefettizia che vieta il consumo di alcol. Nel corso dei controlli in Corso Rinascimento , gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale hanno denunciato un cittadino originario del Bangladesh che, contravvenendo al divieto, ha venduto bottiglie di birra e tequila a tre turisti inglesi .

Già operativa, comunque, la macchina della Questura di Roma che oltre a vietare la vendita e il consumo di alcolici nelle zone sensibili della città e nell'area dello stadio, vedrà impegnati oltre mille agenti in più del normale per garantire la sorveglianza e l'ordine pubblico. 

Hanno funzionato sinora le indicazioni fornite dalla Questura attraverso i colleghi d'oltre Manica. In particolare l'invito era quello di privilegiare, per chi arriva in treno, la Stazione Termini e, rivolto a chi approfitterà dell'occasione per visitare la città, di socializzare nei bar e nei ristoranti di piazza Campo de' Fiori e largo Corrado Ricci, al fine di poter godere della Capitale in sicurezza e tranquillità.  

Come arrivare allo stadio Olimpico

Per l'arrivo allo stadio, fin dalle ore 15, sarà operativo il punto di raccolta in piazzale delle Canestre dal quale, a bordo di autobus messi a disposizione dall'ATAC, i tifosi dei Reds verranno scortati all'Olimpico dalla Polizia. Per chi arriverà allo stadio autonomamente, ai tifosi inglesi è stata riservata la direttrice nord, ovvero da piazzale Ponte Milvio, mentre i supporters giallorossi useranno la classica direttrice Lungotevere della Vittoria, piazzale Clodio e ponte Duca d'Aosta.

Attorno allo stadio verrà creata una maxi zona di sicurezza che andrà da Tor di Quinto a ben oltre piazzale Clodio includendo anche parte del quartiere Flaminio e alla quale i tifosi con il biglietto della partita potranno accedere solo da 'corridoi' prestabiliti. 

Attesi circa 40 hooligans a Roma

Le autorità inglesi hanno segnalato il possibile arrivo di 30/40 tifosi considerati a rischio, i così detti hooligans: si tratta però di persone non soggette, nel loro paese, a misure restrittive legate al tifo violento in quanto la normativa britannica prevede il ritiro del passaporto ai tifosi sottoposti a DASPO. Come spesso accade nelle partite a rischio verranno tenuti sotto stretta osservazione sia i social sia i forum abitualmente frequentati dagli ultrà. L'obiettivo è evitare che gruppi antagonisti possano darsi appuntamento in qualche luogo specifico di Roma e scontrarsi tra loro.

Rischio biglietti falsi per Roma-Liverpool

Per prevenire la vendita e/o l'utilizzo di biglietti falsi è stata creata una task-force costituita dagli agenti della Polizia di Stato della Polizia Amministrativa della Questura, nonché da personale della Polizia Locale di Roma Capitale e quello della Guardia di Finanza, che, utilizzando un palmare dedicato, saranno in grado di controllare la veridicità dei biglietti in strada.

Divieto di vendita di alcol a Roma per 1 e 2 maggio

Firmata anche l'ordinanza per lo stop alla vendita e al consumo di alcol e bevande in contenitori di vetro sia nel centro storico sia nella zona dell'Olimpico, dalle 19 del primo maggio alle 7 del 3 maggio. Tale divieto si estende anche ai contenitori in plastica, nell’area dell’evento sportivo, per le bevande alcoliche.

link fonte foto - Liverpool ECHO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casamonica, è l'ora delle ruspe (e della rabbia). Raggi: "Avanti per ridare il Quadraro ai cittadini"

  • Cronaca

    Incendio al Portuense: appartamento in fiamme, evacuati i residenti. Paura per un disabile

  • Cronaca

    Cadono pezzi di travertino dalla Torretta Valadier: chiuso Ponte Milvio

  • Politica

    Ecopass, l'assessora Meleo è a Tokyo: la delibera slitta ancora

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Casamonica, blitz al Quadraro: 600 vigili per abbattere otto villette abusive

  • Blocco auto Roma: chi può circolare domenica 18 novembre

  • Maratona, manifestazioni e domenica ecologica: le strade chiuse ed i bus deviati

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento