Paura sulla linea 61: petardo dei tifosi del Galatasaray dentro il bus

E' accaduto ieri, nel concitato pomeriggio romano, all'altezza di villa Borghese. Autista accompagnato in ospedale per controlli. Danneggiata la vettura

Continua ad aggiornarsi il bollettino del pomeriggio di ieri quando gli Ultraslan hanno marciato per le vie di Roma. Alle ore 16.30 circa, all'interno di Villa Borghese, un gruppo di tifosi del Galatasaray, ha gettato un petardo a bordo di un bus della linea 61, che stava effettuando una fermata.

L'esplosione ha danneggiato la vettura, costringendo l'Atac a metterla fuori servizio. A comunicarlo è la stessa azienda di trasporti romana. 

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e un'ambulanza del 118 per soccorrere l'autista del bus, che è stato accompagnato in ospedale per controlli. Le forze dell'ordine hanno disposto per alcune ore la chiusura, anche al trasporto pubblico, delle strade all'interno di Villa Borghese deviando le linee 61-89-160-490-495.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestato il super latitante Fausto Pellegrinetti, boss della Nuova Banda della Magliana

  • Cronaca

    Rapina con pestaggio nel parco, l'aggressione ripresa dai residenti

  • Cronaca

    Pitbull sbranano e uccidono cane, poi azzannano anziano

  • Economia

    Chiude la storica merceria Liguori, 60 anni di artigianato all'ombra di piazza di Spagna

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico, domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde

  • Sonny Olumati, il romano che ha "osato" fare una domanda alla Raggi, riempito di insulti dai grillini

  • Blocco traffico: a Roma domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde. Stop anche agli Euro 6

  • Fregene e Fiumicino, i 5 migliori ristoranti di pesce vista mare alla portata di tutti

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

Torna su
RomaToday è in caricamento