Testaccio: in manette cinque vampiri della movida

In manette tre italiani e 2 cittadini marocchini

Nel corso dei servizi preventivi per la “Movida” notturna, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro coadiuvati dai Carabinieri dell’ 8° Reggimento Lazio  hanno arrestato 5 persone per furto.

In particolare,  in Piazza Bottego, i militari hanno sorpreso tre romani, un 20enne e due 17enni, che dopo aver divelto la portiera di una minicar parcheggiata, cercavano di asportare degli oggetti contenuti dall’interno. Il maggiorenne è stato  arrestato e portato in caserma in attesa del rito direttissimo, mentre i due minorenni sono stati accompagnati al centro prima accoglienza per i minori.  

In via di Monte Testaccio, due cittadini marocchini, un 18enne e un 17enne, entrambi incensurati e   senza fissa dimora, sono stati arrestati dopo aver sottratto uno smartphone ai danni di un 22enne siciliano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti