Terremoto Roma: crepe su edifici in viale del Vignola, a pochi metri dal crollo del 24 settembre

Carabinieri, vigili del Fuoco e polizia Locale sul posto per verifiche sugli stabili

Palazzi viale del Vignola

Controlli e persone in strada anche in viale del Vignola, al Flaminio, poco distante dal palazzo crollato a Ponte Milvio lo scorso 24 settembre. La scossa di terremoto avvertita questa mattina anche a Roma avrebbe causato delle crepe tra due palazzi, nel tratto compreso tra piazza Gentile da Fabriano e piazza Melozzo da Forlì. 

Decine nella mattinata gli interventi tecnici sul territorio per accertamenti. Da edifici privati a Marconi, a Torpignattara, a Roma nord, ai ponti del fiume Tevere e aree monumentali del centro storico, allo stesso palazzo Senatorio. QUI TUTTE LE NOTIZIE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento