homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Terremoto Roma, sciame sismico a est della Capitale: 6 le scosse

Dal 115 fanno sapere che sono decine le telefonate arrivate da cittadini allarmati. L'ultima scossa poco prima delle 17

Da questa mattina la zona est di Roma, a ridosso del raccordo, vive la psicosi terremoto. Sei scosse, tre poco più che strumentali, ma tutte avvertite nitiddamente dalla popolazione. L'ultima alle 17.56 di magnitudo 2.0. L'epicentro lo stesso, comreso tra i comuni di Mentana, Guidonia e Fonte Nuova. "Questa mattina mi ha tirato giù dal letto", racconta un'abitante di Tor Lupara. "L'ho sentita anch'io aggiunge un cittadino di Montesacro". 

Investita dallo sciame sismica è tutta l'area ad est di Roma. Alle 7.12 la prima scossa, magnitudo 2.2. Quindi tre scosse strumentali, alle 12.39, alle 13.34 e alle 16.44. Strumentali perchè i sismografi dell'Ingv le hanno registrate: 1.7, 1.7 e 1.8 le magnitudo. Non tutti i cittadini le hanno sentite. Più forti invece le 2 che hanno investito lo stesso epicentro tra le 17.53 e le 17.56: 2.2 e 2 la portata. 

Tanto è bastato per scatenare la psicosi. "Dalle 18", fanno sapere dal 115, "siamo tempestati di telefonate dalla zona tra Casal Monastero e centrale del latte. Abbiamo anche effettuato verifiche, ma non risultano danni". 

Nello scorso week end nella zona sono state registrate altre tre scosse. Si tratta, sembrerebbe, di un vero e proprio sciame sismico. La magnitudo è bassa, ma da queste parti, dove ai terremoti non siamo abituati, basta a scatenare la psicosi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Renato ucciso dal Fascismo: "Dieci anni dopo accade ancora. Fermo lo dimostra"

    • Politica

      Rocca Cencia, contro i miasmi Muraro blocca le attività "incriminate"

    • Cronaca

      Terremoto, Zingaretti: "La Giunta ha stanziato 5 milioni per l'emergenza"

    • Laurentino

      Trigoria e Vallerano, erba alta e tapparelle rotte: lo stato delle scuole grida vendetta

    I più letti della settimana

    • Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

    • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

    • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

    • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

    • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

    • Turisti di Civitavecchia coinvolti in una maxi rissa in Salento: 8 feriti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento