Stazione Termini, controlli anti-abusivismo: sequestrato banco irregolare

Il responsabile, privo di autorizzazione, è stato sanzionato per 5mila euro e tutto il materiale sequestrato

Nel corso dei controlli anti-abusivismo commerciale in prossimità della Stazione Termini, oggi pomeriggio gli agenti del I Gruppo sono intervenuti in via Amendola, all'intersezione con via Gioberti, procedendo al sequestro di un banco irregolare che occupava una porzione del marciapiede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il responsabile, privo di autorizzazione, è stato sanzionato per 5mila euro e tutto il materiale sequestrato: l’attrezzatura di allestimento della bancarella e la merce in vendita, perlopiù accessori di abbigliamento, cinte e borse, per un totale di oltre 3mila articoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 43 nuovi positivi, 4429 casi in totale nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

  • Spesa on line, consegne a domicilio, e-commerce: le attività aperte che aiutano i romani a restare a casa

Torna su
RomaToday è in caricamento