Termini: finge di allacciarsi le scarpe e ruba un telefono ad una turista

Il ladro fermato, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all'autorità giudiziaria del reato di furto

E' successo tutto in pochi minuti all’interno dello scalo ferroviario di Roma Termini. Una giovane coppia di turisti americani, mentre consumava un drink all'interno di un esercizio commerciale, è stata avvicinata da un cittadino straniero.

L’uomo, fingendo di allacciarsi le scarpe, ha sottratto il cellulare da una tasca della borsa della giovane, poi è scappato inseguito dai due ragazzi.

Ad intervenire in aiuto della coppia una pattuglia della Polizia Ferroviaria che, intercettato l’uomo, lo ha subito arrestato. Il cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all’autorità giudiziaria del reato di furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento