Termini: finge di allacciarsi le scarpe e ruba un telefono ad una turista

Il ladro fermato, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all'autorità giudiziaria del reato di furto

E' successo tutto in pochi minuti all’interno dello scalo ferroviario di Roma Termini. Una giovane coppia di turisti americani, mentre consumava un drink all'interno di un esercizio commerciale, è stata avvicinata da un cittadino straniero.

L’uomo, fingendo di allacciarsi le scarpe, ha sottratto il cellulare da una tasca della borsa della giovane, poi è scappato inseguito dai due ragazzi.

Ad intervenire in aiuto della coppia una pattuglia della Polizia Ferroviaria che, intercettato l’uomo, lo ha subito arrestato. Il cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all’autorità giudiziaria del reato di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento