Termini: sale sulla balaustra delle scale mobili e minaccia il suicidio, salvato

A far desistere l'uomo dal gettarsi da un'altezza di 10 metri sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria

4329 persone controllate di cui 3 arrestate, 14 deferite in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria; 529 le unità impiegate nelle attività di controllo nelle stazioni ferroviarie e 127 pattuglie impiegate a bordo treno per 295 treni scortati: questi i risultati delle attività compiute dagli operatori della Polizia di Stato, in servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, nel periodo che va dall’1 aprile al 7 aprile 2019.

Tempestivo l’intervento di una pattuglia del Reparto Stazione Roma Termini che, su segnalazione del Centro Operativo Compartimentale, è intervenuto presso la biglietteria della stazione poiché un cittadino straniero aveva scavalcato la balaustra di protezione delle scale che portano al piano sottostante, minacciando di lanciarsi nel vuoto, dall’altezza di circa 10 metri. Grazie all’esperienza del personale della Polizia Ferroviaria intervenuto, l’uomo è stato riportato alla calma e fatto desistere dal proprio intento.

Nella giornata del 6 aprile invece, il personale della Squadra di Polizia Giudiziaria Compartimentale, ha eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dall’Autorità Giudiziaria di Roma, a carico di un cittadino italiano con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, il quale, in pochi giorni, aveva portato a termine una serie di furti commessi e denunciati in ambito ferroviario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento