Tenta suicidio con una cinta stretta al collo attaccata alla ringhiera di una scala, ragazzo salvato dalla polizia

L'intervento degli agenti nella zona della Romanina. Il giovane è stato poi trasportato in ospedale

Immagine di repertorio

Ha tentato il suicidio impiccandosi con una cinta alla ringhiera di una scala. A salvargli la vita la polizia. Un intervento decisivo quello effettuato dagli agenti del commissariato Romanina, diretto da Laura Petroni che, raccolta una segnalazione dalla sala operativa, per un probabile tentativo di suicidio, hanno individuato immediatamente l’abitazione interessata, in un comprensorio di villette nella zona della Romanina

Gli agenti non ci hanno pensato due volte ed  hanno velocemente scavalcato, nonostante il cancello chiuso e l’incessante abbaiare di un molossoide nel giardino, dirigendosi all’interno.   

Qui hanno trovato il giovane, penzolante, con una cinta stretta al collo agganciata ad una ringhiera; hanno sganciato il moschettone e poi, afferratolo per il bacino, gli hanno praticato un massaggio cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale sanitario, intervenuto immediatamente, ha trasportato il giovane in ospedale, stabilizzandone le funzioni vitali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento