"Ho fatto una cavolata", poi tenta il suicidio dal ponte ferroviario: salvato

Provvidenziale l'intervento degli agenti di polizia che lo hanno ripreso mentre si stava gettando al passaggio di un treno. Il tentativo fra via Batteria Nomentana e circonvallazione Nomentana

La polizia sul luogo del salvataggio

"Ho fatto una cavolata e devo farla finita", questo quanto gridava agli agenti di polizia che lo hanno poi salvato un uomo italiano di 40 anni trovato oltre la rete di protezione del ponte pedonale che sovrasta la linea ferroviara fra via della Batteria Nomentana e circonvallazione Nomentana, nella zona del Quartiere Africano. Il tentativo di suicidio intorno alle 17:00 di ieri 8 dicembre.

OLTRE LA RETE DI PROTEZIONE - In particolare il 40enne, in forte stato di agitazione, è stato trovato dagli agenti del Reparto Volanti della polizia mentre già si trovava fuori dalla rete metallica posta come protezione del ponte pedonale posto a due passi dal percorso della vecchia Tangenziale. Con entrambi i piedi sul ristretto bordo della ringhiera i poliziotti hanno allertato le ambulanze del 118 ed i vigili del fuoco stabilendo subito un dialogo con l'aspirante suicida. 

SALVATO IN EXTREMIS - In una situazione di massima urgenza uno degli agenti si è quindi avvicinato piano piano al 40enne guadagnandosi la sua fiducia mentre lo stesso, molto agitato, continuava ad urlare di volerva fare finita. Poi il salvataggio, in extremis, mentre l'uomo lasciava le mani dalla ringhiera al momento del passaggio di un treno Frecciarossa. Un volo di oltre dieci metri su un treno in transito che gli avrebbe lasciato poche possibilità di sopravvivere. 

MEDICATO IN OSPEDALE - Preso per un braccio da un poliziotto l'uomo è stato poi affidato alle cure dei medici del 118 che lo hanno accompagnato in codice giallo al Policlinico Umberto I. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento