"Ho fatto una cavolata", poi tenta il suicidio dal ponte ferroviario: salvato

Provvidenziale l'intervento degli agenti di polizia che lo hanno ripreso mentre si stava gettando al passaggio di un treno. Il tentativo fra via Batteria Nomentana e circonvallazione Nomentana

La polizia sul luogo del salvataggio

"Ho fatto una cavolata e devo farla finita", questo quanto gridava agli agenti di polizia che lo hanno poi salvato un uomo italiano di 40 anni trovato oltre la rete di protezione del ponte pedonale che sovrasta la linea ferroviara fra via della Batteria Nomentana e circonvallazione Nomentana, nella zona del Quartiere Africano. Il tentativo di suicidio intorno alle 17:00 di ieri 8 dicembre.

OLTRE LA RETE DI PROTEZIONE - In particolare il 40enne, in forte stato di agitazione, è stato trovato dagli agenti del Reparto Volanti della polizia mentre già si trovava fuori dalla rete metallica posta come protezione del ponte pedonale posto a due passi dal percorso della vecchia Tangenziale. Con entrambi i piedi sul ristretto bordo della ringhiera i poliziotti hanno allertato le ambulanze del 118 ed i vigili del fuoco stabilendo subito un dialogo con l'aspirante suicida. 

SALVATO IN EXTREMIS - In una situazione di massima urgenza uno degli agenti si è quindi avvicinato piano piano al 40enne guadagnandosi la sua fiducia mentre lo stesso, molto agitato, continuava ad urlare di volerva fare finita. Poi il salvataggio, in extremis, mentre l'uomo lasciava le mani dalla ringhiera al momento del passaggio di un treno Frecciarossa. Un volo di oltre dieci metri su un treno in transito che gli avrebbe lasciato poche possibilità di sopravvivere. 

MEDICATO IN OSPEDALE - Preso per un braccio da un poliziotto l'uomo è stato poi affidato alle cure dei medici del 118 che lo hanno accompagnato in codice giallo al Policlinico Umberto I. 


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Da Piazza Indipendenza a Santi Apostoli: la "crisi dei migranti" di Roma finisce sul The Guardian

  • Cronaca

    Ostia: blitz nell'ex Vittorio Emanuele, hashish nascosto nell'ascensore rotto e nell'intercapedine

  • Montesacro

    Al mio segnale condividete! M5s vuole salvare Capoccioni a pagine facebook unificate

  • Prima Porta

    Furti e rapine: Roma Nord ostaggio delle "bande criminali"

I più letti della settimana

  • Crollo a Balduina: frana una strada, inghiottite le auto parcheggiate. Evacuate 20 famiglie

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Neve a Roma: fiocchi di San Valentino ai Castelli tra Velletri e Rocca di Papa

  • Neve, allerta della Regione Lazio: precipitazioni anche a quote basse

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

  • Incubo sui bus: conficcava aghi di siringhe nei sedili dei pullman

Torna su
RomaToday è in caricamento