Tenta suicido arrampicandosi su ponte Spizzichino: salvato un uomo

I poliziotti, dopo lunghe trattative, sono riusciti a scavalcare le reti di sicurezza e ad afferrarlo

Ha tentato il suicido arrampicandosi su ponte Settimia Spizzichino. E' successo nella giornata di ieri quando gli agenti del Commissariato Colombo, diretto da Ada Nitoglia, hanno tratto in salvo un 37enne che, dopo essersi tagliato le vene e assunto una massiccia dose di barbiturici, si è arrampicato sul ponte di Garbatella minacciando di  gettarsi nel vuoto.

I poliziotti, dopo lunghe trattative nelle quali tentavano di far desistere l'aspirante suicida, approfittando di un momento di distrazione dello stesso, riuscivano a scavalcare le reti di sicurezza e ad afferrare l'uomo, traendolo in salvo. Nel contempo i poliziotti hanno estratto dalla bocca dello stesso dei frammenti di metallo e vetro che l'uomo precedentemente aveva ingerito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

  • Montesacro

    TMB Salario, l'annuncio di Virginia Raggi: "Anticipiamo riconversione. Possibile un centro di riciclo creativo"

  • Politica

    Incendio Tmb Salario, gli impianti del Lazio in soccorso di Roma

  • Politica

    L'emergenza rifiuti finisce in Procura: Tor Pignattara presenta esposto in tribunale

I più letti della settimana

  • Blocco traffico Roma: 8, 9, 10 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Totti in visita al Bambino Gesù: "Vi aiuterò a costruire il nuovo ospedale"

  • Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

  • Tentato furto in metro, donna pestata da un passeggero davanti alla figlia

  • Week end dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 8 e domenica 9 dicembre

Torna su
RomaToday è in caricamento