Tiburtina: minaccia suicidio in un negozio della stazione, salvata dalla Polfer

Provvidenziale l'intervento degli agenti che hanno evitato il peggio affidando la donna alle cure del personale medico

Immagine di repertorio

4865 identificati, 274 treni controllati, 11 persone denunciate in stato di libertà, 2 arresti ed un tentativo di suicidio sventato dagli agenti della Polizia di Stato del Compartimento Polizia Ferroviaria - Sottosezione Roma Tiburtina. Questo il bilancio dell’attività svolta dai poliziotti della Polfer nel corso della scorsa settimana che ha visto l’impiego su tutto il territorio regionale di 612 pattuglie. 

Particolarmente impegnativo l’intervento degli agenti di Polizia di Stato su un tentativo di suicidio messo in atto da una cittadina italiana che, mentre si trovava  all’interno di un esercizio commerciale della Stazione Tiburtina, brandendo una bottiglia di vetro rotta la rivolgeva contro se stessa minacciando di togliersi la vita.

Per sua fortuna, l’estremo tentativo non è riuscito proprio grazie al rapido e risolutivo intervento della pattuglia della Polizia ferroviaria che è riuscita a far desistere la donna dall’insano proposito per poi affidarla alla cure del personale medico.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

  • Alla scoperta della pole dance: cos'è e dove praticarla a Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento