Centocelle: si taglia le vene col coltello, poi aggredisce gli agenti

I fatti in un appartamento di via degli Olivi. Il 55enne è stato bloccato dai poliziotti e poi arrestato per lesioni e minacce aggravate

Scene di panico nella mattinata di ieri a Centocelle dove un uomo, claudicante e con un coltello in mano, ha iniziato a tagliarsi i polsi urlando frasi sconnesse. A notarlo gli gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prenestino e del Reparto Volanti attraverso un vetro frantumato di una finestra di un appartamento in via degli Olivi.

INTENTI SUICIDI - La nota giunta loro via radio dalla sala operativa gli aveva segnalato la presenza di un uomo che in escandescenze mostrava intenti suicidi. L’uomo, un romano di 55 anni, noto ai poliziotti per analoghi trascorsi, è stato immediatamente invitato dagli agenti a calmarsi e a gettare il coltello a terra. Quest’ultimo invece, quando ha visto avvicinarsi i poliziotti ha iniziato a dare in escandescenza, alterandosi e insultando con minacce gli operatori di Polizia. Ha poi raccolto dei vetri da terra lanciandoli contro gli agenti.

MINACCE E AGGRESSIONE - Immediato l’intervento dei poliziotti che, entrati nell’appartamento sono stati aggrediti e colpiti dall’uomo  con un pezzo di telaio in metallo e poi minacciati con il coltello. Con non poche difficoltà l'uomo è stato bloccato e messo in sicurezza sino all’arrivo del personale del 118 che lo ha accompagnato in ospedale per le cure necessarie. Al termine degli accertamenti il 55enne è stato arrestato per lesioni e minacce aggravate, nonché resistenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Roma Tpl ancora senza stipendio: assenze alle stelle, servizio rallentato

    • Politica

      Incidente al Tmb Salario, crolla un pannello dal soffitto: "Situazione al limite del collasso"

    • Cronaca

      Autocisterna in fiamme, trasportava 14mila litri di gasolio. Carabiniere lievemente intossicato

    • Politica

      "Nel film in manette, ma noi non coinvolti in Mafia Capitale": vigili contro il film 'Mondo di Mezzo'

    I più letti della settimana

    • Incidente a Villa Torlonia: scontro tra un'auto e due moto, morto 18enne

    • Corso Trieste: albero crolla su auto parcheggiate

    • Monte Mario: picchia violentemente la figlia di 4 anni, bambina grave in ospedale

    • Maxi tamponamento sulla Flaminia: è morto uno dei feriti. Indagato l'ex calciatore Fiore

    • Scontro tra 2 tram in via Labicana: ferito lievemente un conducente

    • Portonaccio: cambia la viabilità ma nessuno ha avvisato i residenti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento