Esce di casa e tentano due volte di occuparle l'appartamento

I fatti nel plesso residenziale di via Sante Vandi. Sul posto la Polizia

Un doppio tentativo di occupazione. Succede tra Anagnina e Romanina, in via Sante Vandi 39 nel complesso residenziale 'Fondo Scoiattolo' dove una donna ha denunciato quella che, a tutti gli effetti, è una delle tante fotografie dell'emergenza abitativa nella Capitale. Tutto è iniziato quando lo scorso 3 settembre, intorno alle 16, è giunta una chiamata al Numero Unico per le Emergenze. 

Doppio tentativo di occupazione in via Sante Vandi

Sul posto gli agenti del commissariato Romanina. L'allerta, che sembrava per furto, altro non era che per un tentativo di occupazione di un appartamento al terzo piano con tanto di porta semi divelta.

Il tempo di scendere e fare la denuncia che la signora è stata vittima di un secondo tentativo, anche in questo caso non andato a buon fine. Questa volta intorno alle 19:10 circa. 

La video denuncia della signora

La signora, regolarmente affittuaria dell'appartamento del terzo piano di via Sante Vandi, ha così deciso di raccontare tutto. Prima alla polizia, poi diffondendo sul web una video denuncia ripresa e rilanciata dal portale Roma Fa Schifo.

Nel video si vede l'occupatore che dice "devo occupà perché la mia ragazza è incinta" mentre gli affittuari della casa riescono a spingere fuori dall'appartamento gli aspiranti occupanti, un uomo e due donne, che poi se ne vanno via. Nel frattempo è stata presentata denuncia contro ignoti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento