Taxi sicuri con "Mai più soli": videocamera e app contro furti e aggressioni

Un sistema integrato messo a punto dalla società toscana Gecom Spa, incentrato sull'ausilio di una videocamera, un'app per cellulare e un dispositivo di allarme mobile. Circa una ventina ad oggi le adesioni

Più sicurezza per i taxi romani. Le auto bianche si stanno attrezzando contro furti e aggressioni con il nuovo sistema di videosorveglianza "Mai più soli". 

Un sistema integrato messo a punto dalla società toscana Gecom Spa, incentrato sull'ausilio di una videocamera, un'app per cellulare e un dispositivo di allarme mobile. Come funziona?

Sulla vettura viene installata la cam, nel caso di minacce o aggressioni si può inviare l'allarme direttamente alla sala operativa di Gecom, tramite la app o tramite un dispositivo (applicabile su un braccialetto apposito o da tenere a portata di mano in auto). 

Si attiva così la registrazione audio e video e le immagini saranno trasmesse alla società che sarà l'unica a poterle visionare. Saranno i dipendenti del gruppo aretino ad avvisare le forze dell'ordine.

Attualmente le adesioni sono circa venti. Il progetto stima di arrivare a coprire almeno la metà dei taxi romani entro il 2016. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Atac, 'tempo pieno' per le feste: cresce la protesta. Venerdì l'incontro

    • Politica

      Referendum, no a valanga anche a Roma. Nessun effetto Raggi: la sindaca supera l'esame

    • Cose da Pazzi

      Dove eravamo rimasti? Raggi vince il referendum, ora deve governare Roma

    • Don Bosco

      Don Bosco: il cupolone si riempie di antenne. Il parroco: "C'erano, le abbiamo solo spostate"

    I più letti della settimana

    • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

    • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

    • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Rapina a mano armata al Lidl: tengono in ostaggio vigilante e fuggono col bottino

    • Incendio a Pineta Sacchetti, in fiamme il tetto dell'Auditorium

    Torna su
    RomaToday è in caricamento