Piana del Sole, sversamento di cherosene su oleodotto della Roma-Civitavecchia

Posizionate le panne assorbenti per aspirare il carburante sia nel canale accanto a via Geminiano Montanari che in altri tre punti verso via della Muratella

Ancora sversamento di cherosene nella zona tra Fiumicino e Piana del Sole, a ridosso dell'autostrada Roma-Civitavecchia. Questa volta il luogo dell'effrazione che ha provocato lo sversamento del materiale, anche nei canali che costeggiano via Geminiano Montanari si trova nel Comune di Roma.

L'effrazione è avvenuta intorno alla mezzanotte ed è stata segnalata dal sistema vibroacustico installato sulla condotta. "Vista purtroppo l'esperienza del passato segnalo comunque il fatto che è mancata un’informazione tempestiva, puntuale e credo anche doverosa su quanto stava accadendo. - afferma il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino - Ricordiamo che il kerosene, attraverso la rete dei canali, raggiunge in breve tempo il Comune di Fiumicino e il mare. Sono state posizionate le panne assorbenti e, in questo momento, alcuni mezzi sono impegnati nell’aspirare il carburante sia nel canale accanto a via Geminiano Montanari che in altri tre punti verso via della Muratella".

Sul posto i tecnici dell'Eni che hanno posizionato le panne assorbenti in ben quattro punti: all'altezza di via Geminiano Montanari, in via Lingua d'Oca, lungo i confini dell'aeroporto Leonardo da Vinci e all’altezza di via Campo Salino.  "Monitoreremo con attenzione la situazione anche nelle prossime ore e aspettiamo che l’Eni fornisca al Comune di Fiumicino i dati relativi allo sversamento", sottolinea l'assessore all’Ambiente del Comune di Fiumicino, Roberto Cini.

Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere del Municipio Roma XI del Partito Democratico Angelo Vastola che fa presente come "la rete degli oleodotti va quanto prima messa in sicurezza attraverso videosorveglianza e rivelatori, al fine di tutelare un quadrante già fortemente penalizzato. Mi auguro che l'amministrazione avvii immediatamente i controlli e le dovute precauzioni per valutare l'impatto ambientale e per la tutela della salute dei cittadini".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento