Fermato con alcune dosi di 'fumo' in tasca, in casa un supermarket della droga

Trovato con l'hashish in via Lorenzo il Magnifico i carabinieri hanno poi scoperto un gran bazar di sostanze stupefacenti nella sua casa al Tiburtino

L'Amnesia trovata nella casa al Tiburtino dai carabineiri

Era a passeggio con un amico in via Lorenzo il Magnifico, nella zona di Piazza Bologna, quando è incappato in un controllo dei Carabinieri della Stazione Roma piazza Bologna. Il giovane - un ragazzo di 23 anni originario di Locri ma da tempo residente a Roma, incensurato – ha palesato un eccessivo nervosismo alla vista dei militari, atteggiamento che ha spinto gli uomini dell’Arma ad approfondire le verifiche sul suo conto. 

Nel corso dell’ispezione, nelle tasche del ragazzo sono state rinvenute alcune dosi di hashish: a quel punto il suo conoscente, un romano di 18 anni con precedenti, ha iniziato ad inveire e ad opporsi al controllo dei militari, comportamento che gli è costato una denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

Successivamente, le attività dei Carabinieri si sono spostate nell’abitazione del 23enne, ubicata in zona Tiburtina. Qui, i militari della Stazione Roma piazza Bologna hanno scoperto un vero e proprio supermarket  della droga, rifornito di sostanze capaci di soddisfare ogni tipo di esigenza.

VIDEO | Supermarket della droga in casa, le immagini

Amplia la scelta delle sostanze stupefacenti rivenute e sequestrate: 102 grammi di hashish, 145 pasticche di MDMA, una decina di dosi di cocaina e, nascosti in un box auto in uso esclusivo al giovane, uno scatolone contenente più di 3,6 chili di “Amnesia”, una potente variante della marijuana ottenuta spruzzando la cannabis con metadone, eroina e sostanze chimiche che ne potenzia l’effetto psicotropo, un pericoloso mix in grado di generare nei consumatori perdita di memoria momentanea, mancanza di concentrazione, attacchi d'ansia e paranoia.

Il pusher, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Supermarket droga Nomentano 3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento