Tragedia ad Ostiense: uomo si getta dal terrazzo condominiale, morto 45enne

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Immagine di repertorio

Tragedia ad Ostiense dove un uomo di 45 anni è morto dopo essersi gettato dal terrazzo condominiale. L'allerta ai soccorritori poco dopo le 16:00 di oggi pomeriggio quando i vicini di casa hanno segnalato la presenza di un corpo privo di vita in strada. Arrivati sul luogo della tragedia tre squadre dei vigili del fuoco ed i carabinieri, non hanno potuto far altro che constatare la morte dell'uomo, un romano residente nel palazzo nel quale si è consumata la tragedia. 

SUICIDIO DAL TERRAZZO CONDOMINIALE - Ascoltati i testimoni, le forze dell'ordine hanno poi appurato come il 45enne romano abbia messo in atto l'estremo gesto gettandosi dal terrazzo condominiale della palazzina di cinque piani dove era residente. Sul caso indagano i militari dell'Arma che non sembrano avere dubbi sul gesto volontario da parte dell'uomo. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • San Lorenzo

      Ondata di furti in scuole e sedi di associazioni: San Lorenzo "ferito" vuole reagire

    • Politica

      Rom, l'Onu bacchetta Roma per il nuovo campo: "Perpetua la segregazione"

    • Cronaca

      Rapina in gioielleria, armati di pistola legano clienti e fuggono col bottino

    • Incidenti stradali

      Incidente a Centocelle: scontro fra un'auto ed uno scooter, ferito 57enne

    I più letti della settimana

    • Stop ai ladri d'appartamento, 10 regole per evitare i furti in casa

    • Roma, 25 marzo: manifestazioni, strade chiuse e divieti: tutte le informazioni

    • Blocco traffico Roma: domani niente auto nella fascia verde

    • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

    • Metro sabato 25 marzo: chiuse le fermate di Barberini, Spagna e Colosseo

    • Maestra spruzza spray al peperoncino in classe, dieci bambini finiscono in ospedale

    Torna su
    RomaToday è in caricamento