Finisce sui binari della Metro B a Termini: investito ma estratto vivo

Secondo una prima ricostruzione l'uomo si sarebbe gettato sui binari all'arrivo di un treno intorno alle 1 di stanotte. E' stato investito dal convoglio ma estratto vivo e trasportato in ospedale

Alle 0.53 della notte scorsa la metro B e’ stata interrotta lungo tutta la linea per consentire un intervento di soccorso a un viaggiatore alla stazione Termini che, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe gettato sui binari all’arrivo di un treno. Nonostante il tentativo di frenare del macchinista l’uomo e’ stato investito dal convoglio. Estratto vivo e’ stato trasportato in ospedale.

Successivamente sono state riattivate due tratte della linea: tra Garbatella-Laurentina e tra Monti Tiburtini-Rebibbia ed e’ stato anticipato il servizio della linea bus notturna - n2 - che segue l’itinerario della Metro B. Contemporaneamente i viaggiatori presenti lungo le linee B e A sono stati informati dell’interruzione attraverso annunci sonori e informazioni via twitter . Lo comunica Agenzia per la mobilita’.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento