Maltempo a Roma: strade e sottopassi allagati. Chiusa 3 ore la metro Battistini

Diverse le strada alle prese con l'acqua alta. Decine gli interventi dei vigili del fuoco e degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale

Il sottopasso di viale Giustiniano Imperatore

Risveglio con l'acqua alta in alcune strade romane. La pioggia che si è abbattuta sulla città nel corso della notte come da previsioni meteo, ha infatti determinato problemi e disagi in alcuni quadranti dell'Urbe.

Diversi gli interventi legati al maltempo da parte delle pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale e dei vigili del fuoco. Le strade maggiormente interessate sono state via Ardeatina, all'altezza del Divino Amore, dove è stato necessario istituire un senso unico alternato, via del Tintoretto e via di Casal Morena, all'altezza di via Niobe. Problemi anche in via della Valle di Lucina, a San Paolo. 

Chiuso il sottopasso di via Appia Nuova all'altezza dell'Aereoporto di Ciampino con lo stesso riaperto dagli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale intorno alle 10:00. 

Dopo una piccola pausa dalla pioggia nel primo pomeriggio un nuovo nubifragio ha determinato altri disagi in città. In primis per gli utenti della metro, con la stazione della linea A Battistini "chiusa causa maltempo". Terminato l'interventi dei tecnici la fermata è stata riaperta Intorno alle 17:00, dopo circa 3 ore di chiusura.

Problemi anche in via Laurentina, zona Cinque Colline, e via della Pineta Sacchetti, chiusa causa allagamento in entrambe le direzioni fra via Eugenio IV e via Calisto II. Problemi anche sull'autostrada A24 Roma-Teramo.  Allagata anche via Mattia Battistini (video in basso). 

Chiuso al traffico causa "allagamento" anche un tratto della via Aurelia Antica, fra via della Nocetta e via del Casale di San Pio, in direzione via Leone XIII. 

Allagamenti anche a Marconi e nel Municipio Arvalia. A denunciare un copione già visto Marco Palma, già vicepresidente del consiglio municipale: "Lungotevere degli Inventori, la solita ciclabile, lo stesso passo carrabile, piuttosto che l'angolo tra Via Enrico Fermi e Via Peano, per risalire poi verso Villa Bonelli con Via Ribotti e via Benucci, ma la vera perla è lungotevere Aventino dove quella pozza d'acqua ad ogni pioggia si ripropone da oltre 35 anni. Passano i Sindaci, fioriscono le rose nel fantastico scenario del Roseto Comunale dell' Aventino, ma in questa meravigliosa e dannata città alcune strutture non riescono a dare quel contributo in più per rendere la Capitale d'Italia migliore del giorno prima".

Per le vostre segnalazioni mail a romatoday@citynews.it WhatsApp 3451709348.

Articolo aggiornato alle ore 17:00 del 12 maggio 2019

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento