Blocco del traffico e metro chiuse: centro storico off limits per la domenica ecologica

Accesso al centro storico complicato dalla chiusura di tre stazioni metropolitane e dai divieti di accesso alla fascia verde

La Stazione Metro Repubblica chiusa dallo scorso 23 ottobre 2018

Poteva essere una giornata all'insegna della mobilità sostenibile, invece ha rischiato di trasformarsi in una domenica da incubo. Godersi il sole primaverile, nel centro cittadino, il 24 marzo è stato particolarmente difficile. Il blocco del traffico all'interno dell'anello verde e la contestuale chiusura delle stazioni metropolitane, ne hanno infatti complicato l'accesso.

Repubblica fuori uso da 150 giorni

La prima a chiudere è stata la stazione di Repubblica. Dopo il ferimento dei tifosi del CSKA Mosca, avvenuto il 23 ottobre, causato dalla rottura di una scala mobile, la stazione è stata messa sotto sequestro. L'iniziativa è stata revocata l'8 settembre, ma resta in piedi l'indagine sulle sei scale mobili. Il risultato è che da oltre 150 giorni Repubblica resta chiusa, come un comitato di cittadini ha segnalato presentando un apposito esposto in Procura. Ed i tempi per la sua riapertura non lasciano ben sperare. Come spiegato a fine febbraio dal presidente di Atac Paolo Simoni (qui la notizia), non sarà possibile riutilizzare  la fermata metropolitana prima dell'inizio di maggio.

Le altre stazioni metropolitane chiuse

L'accesso al centro cittadino, nella prima domenica primaverile, non è complicato solo dall'impossibilità di raggiungere la stazione Repubblica. Anche Barberini e Spagna infatti, da sabato 23 marzo, sono andate incontro ad analogo destino. Al sequestro della stazione Barberini, disposto alla vigilia della domenica ecologica, nel giro di poche ore è seguito quello della vicina fermata di piazza di Spagna. In questo caso, ha spiegato Atac, è avvenuto perchè "il responsabile di esercizio di traslazione di Spagna ha deciso di inibire all’uso le scale mobili lì presenti, che sono della stessa tipologia di quelli presenti a Barberini, al fine di svolgere ulteriori controlli". Ed a Barberini lo scorso 21 marzo rottura di un impianto di traslazione ha generato il panico. Solo per fortuna non ci sono stati dei feriti tra gli utenti che, come raccontato da un testimone, hanno finito anche con il calpestarsi a vicenda. Comunque a Barberini come a Spagna, senza scale mobili, non c'è modo di  raggiungere la banchina. 

L'accessibilità alle banchine

L'impossibilità di fruire delle tre stazioni metropolitane di Repubblica, Barberini e Spagna, si somma ad altri disagi. A Flaminio infatti, per restare sulla linea A, "le scale mobili non sono attive" ricorda Atac. Mentre a Circo Massimo, Colosseo e Cavour, per restare sulle fermate presenti nei quartieri centrali, come documentato dalla pagina dell'Atac dedicata all'accessibillità, "i montascale sono fuori servizio". Si tratta di vere e proprie barriere architettoniche per le persone con disabilità poichè, in quelle stazioni, già non esistono ascensori.

La domenica ecologica

A chiudere il cerchio, complicando l'accesso al centro cittadino, è intervenuta la domenica ecologica. Fatto salvo la fascia di rispetto compresa tra le 12.30 e le 16.30, alla maggior parte dei mezzi privati è stata vietato l'accesso nella cosiddetta fascia verde (qui la mappa della fascia verde). Il risultato è che, chi era già in centro, ha potuto approfittarne per godersi una città liberata dal traffico veicolare. Magari sfruttando anche i sedici  chilometri dedicati a pedoni e ciclisti dell'iniziativa #vialibera,  I romani che invece vivono in zone più periferiche, hanno dovuto ripiegare su soluzioni alternative per godersi la piacevole domenica di sole.

Scale e ascensori Metro A 

Ma se le tre stazioni del Centro cittadino sono interdette ai turisti, non sorridono nemmeno gli utenti che utilizzano la linea A negli altri quadranti della città. Ad indicare la situazione la stessa Atac con una lunga lista di ascensori, scale mobili e montascale fuori servizio. Ecco la situazione al pomeriggio di domenica 24 marzo: Stazione Manzoni: ascensori fuori servizio. Stazione Lucio Sestio: montascale fuori servizio. Stazione Giulio Agricola: montascale fuori servizio. Stazione Porta Furba: montascale fuori servizio. Stazione Furio Camillo: ascensore interno fuori servizio. Stazione Numidio Quadrato: montascale fuori servizio. Stazione Flaminio: scale mobili non attive. Stazione Cipro: scala mobile in salita direzione Anagnina  e scala mobile lato via Venticinque fuori servizio. Stazione Arco di Travertino: montascale > Anagnina e Battistini fuori servizio. Stazione Anagnina: montascale in partenza fuori servizio. Stazione Spagna: Chiusa. Stazione Spagna: Biglietteria chiusa. Stazione Barberini: Chiusa. Stazione Repubblica: Chiusa.Stazione Ottaviano: montascale esterno fuori servizio. Stazione Colli Albani: scale mobili fuori servizio, montascale fuori serizio. Stazione Valle Aurelia: ascensori fuori servizio. Stazione Baldo degli Ubaldi: ascensore interno fuori servizio

Scale e ascensori Metro B

Copione simile anche sulla linea B: Stazione Colosseo: montascale fuori servizio. Stazione Circo Massimo: montascale fuori servizio. Stazione Cavour: montascale fuori servizio. Stazione Laurentina: scala mobile in salita (arrivi) e ascensore direzione Rebibbia fuori servizio. Stazione Basilica San Paolo: ascensore direzione Laurentina fuori servizio. Stazione Monti Tiburtini: ascensori Fuori servizio. Stazione Pietralata: ascensore , direzione Rebibbia, fuori servizio

Scale e ascensori Metro C

Meno drammatica l'accessibilità alle stazioni della Linea C: Stazione Centocelle: ascensore fuori servizio. Stazione Pantano: scale mobili fuori servizio. Stazione Torre Spaccata: chiusi cancelli lato via Casilina. Stazione Grotte Celoni: scale mobili fuori servizio. Stazione Pantano: ascensore binario 2 fuori servizio. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento