Statua Wojtyla, il verdetto della Commissione: "Sarà modificata"

La statua raffigurante Papa Giovanni Paolo II non verrà abbattuta ma modificata. E' quanto deciso dalla Commissione di Saggi istituita ad hoc dal Campidoglio per esprimere un parere super-partes sulla vicenda

Nessuno lo riconosce, i turisti restano basiti di fronte alla statua di Oliviero Rainaldi che dovrebbe raffigurare Papa Giovanni Paolo II, diventata tristemente nota per quanto poco lo ricordi. Da quando è stato installata alla Stazione Termini nel Piazzale dei Cinquecento, il 18 maggio scorso, non ha fatto altro che attirare commenti, tutt'altro che positivi, di politici, artisti, cittadini e l'aspra polemica dell'Osservatore Romano.

Fresca di ore è la proposta, avanzata dal consigliere Idv Stefano Pedica, si organizzare un sit-in di protesta per abbattare la statua il prima possibile. Per decidere il da farsi è stata istituita dal Campidoglio una Commissione di Saggi, presieduta dal soprintendente ai Beni culturali Umberto Broccoli, che ha espresso un parere super partes sul destino dell'opera. Secondo quanto riportato oggi da "Il Messaggero", il verdetto ha stabilito una serie di modifiche da portare alla statua.

La Commissione ha elencato i punti su cui l'artista dovrà intervenire: "Fisiognomica del volto, saldatura e inclinazione della testa, movimento del braccio, del mantello e della spalla, plastica del retro e caduta a spiombo dal lato sinistro". L'autore avrebbe accettato di "completare" l'opera e l'intervento coinciderà con la riqualificazione della piazza previsto nel 2012.

"Se confermata mi sembra la scelta migliore. Sostituire la statua sarebbe stato un gesto troppo drastico. Io stesso l'avevo giudicata brutta ma oggi a distanza di qualche mese devo ammettere che l'occhio aveva bisogno di tempo per comprendere un'opera e credo che basterà solo qualche intervento ulteriore per definire l'intera struttura scultorea". Lo afferma il sottosegretario ai beni e attività culturali, Francesco Giro. "Dobbiamo comunque apprezzare la disponibilità dell'artista Oliviero Rainaldi che ha accettato di modificare la sua opera - aggiunge - E' un gesto importante di generosità. Forse un consiglio andrebbe dato anche al Servizio giardini del Comune di Roma perché quella aiuola circolare con i fiorellini intorno ad una statua moderna non mi sembra davvero una bella idea. Non ci 'azzeccano' proprio".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento