Occupato lo stadio Flaminio, invasione di campo da parte di disoccupati e precari

Il blitz per denunciare lo stato di abbandono dell’impianto

Il blitz di ieri mattina (foto Facebook)

Uno stato di degrado ritenuto “sfregio ingiustificato al buon senso e alla bellezza della città”. Ieri 20 ottobre, in mattinata, è stato occupato lo stadio Flaminio da parte dei comitati cittadini per il lavoro minimo garantito (Comitato per il Lavoro Minimo di Cittadinanza e Disoccupati e Precari Roma Nord Ovest). In una cinquantina hanno denunciato “lo stato di abbandono” e hanno sottolineato “come l'utilizzo di questa struttura potrebbe contribuire al contenimento del degrado cittadino oltre a poter creare rilevanti possibilità lavorative ad argine della disoccupazione cittadina dilagante”.

Il confronto

Trascorse quattro ore circa, i disoccupati e i precari hanno abbandonato lo stadio dopo un confronto avuto sia con la polizia che con i rappresentati delle istituzioni locali. Secondo quanto riferito, chi ha manifestato sarà convocato “per un'interlocuzione sul tema”. Tutto ciò avverrà lunedì 30 ottobre, nel corso della commissione capitolina Sport.

occupazione flaminio 2-2

Il volantino 

Durante l’iniziativa è stato sventolato un volantino, nel quale venivano spiegati i motivi dell’occupazione: “Lo stadio Flaminio è un grande patrimonio della città di Roma, Capitale d’Italia. Un pregio architettonico di grande valore e non può essere lasciato in queste condizioni di degrado”.

"Ci candidiamo per vigilanza e manutenzione"

Tra le altre cose, è stato segnalato: “Intendiamo richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica affinché chi ha poteri decisionali intervenga subito, prima ancora che sia dichiarato inagibile e pericolante. E prima che sia, dunque, destinato all’abbattimento. Come associazione dei disoccupati – hanno concluso – ci candidiamo a svolgere un’opera di vigilanza, di manutenzione e protezione dello stadio Flaminio, per dare un senso civico al nostro agire, in attesa che ne siano stabilite le nuove destinazioni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento