Non li fa salire sul bus con il cane, autista Atac insultato e preso a sputi

I due hanno inoltre bloccato l'autobus della linea 808 per mezz'ora. L'aggressione lo scorso 23 maggio in via della Tenuta La Pisana

Insultato e preso a sputi. Vittima un autista Atac 'colpevole' di non aver fatto salire sul mezzo pubblico due passeggeri con il loro cane senza museruola. Le violenze nel primo pomeriggio dello scorso 23 maggio a La Pisana.

Sono quindi stati i Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria, a conclusione di un’accurata attività investigativa, ad identificare e denunciare al Tribunale di Roma le due persone, entrambe con trascorsi penali alle spalle, disoccupati e residenti in via della Pisana, che si erano resi responsabili dell’aggressionenei confronti dell’autista dell’autobus ATAC della linea 808. 

Il conducente del mezzo pubblico, che si era fermato alla pensilina di via della Tenuta La Pisana, aveva impedito l’accesso sul mezzo a due sconosciuti, poiché detenevano il proprio cane privo della necessaria museruola; i predetti, estremamente contrariati del diniego, avevano subito inveito verbalmente e sputato contro l’autista, bloccando il mezzo per oltre mezzora, per poi
andarsene a piedi indisturbati. 

La profonda conoscenza del territorio e delle persone che vi dimorano, unita alle testimonianze rese sia dall’autista sia dai passeggeri del pullman, ha consentito ai militari di individuare e denunciare i due violenti nella loro abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento