Colpi di fucile contro un'abitazione, fermato un uomo al Trullo

La sua posizione è ora al vaglio degli investigatori. Gli spari nella serata di domenica nella zona di Colle del Sole

La polizia in via Bosco degli Arvali (foto facebook sei di Colle del Sole se)

Lo hanno trovato al Trullo gli agenti del commissariato Colombo di polizia. Si tratta di un uomo di 46 anni, sottoposto a fermo di PG dagli investigatori in relazione ai colpi di fucile esplosi domenica sera contro un'abitazione in zona Colle del Sole - Magliana Vecchia. 

Secondo quanto si apprende l'uomo è stato fermato dalla polizia in via del Monte delle Capre, poco distante da via Bosco degli Arvali, da dove poco dopo le 21:00 del 6 ottobre, sono arrivate al NUE 112 decine di telefonate che indicavano l'esplosione "di colpi di arma da fuoco da parte di un uomo con un cane di grossa taglia al guinzaglio". Arrivati sul posto gli agenti hanno trovato un bossolo di una cartuccia calibro 12. In casa dell'uomo i poliziotti hanno trovato un fucile compatibile con quello che ha sparato a Colle del Sole. 

Poche ore prima, nella stessa palazzina contro la quale sono stati esplosi i colpi di fucile, c'era stata una violenta lite fra conviventi con un precedente intervento delle forze dell'ordine. In serata gli spari. Dopo aver fatto perdere le proprie tracce, l'uomo coinvolto nella discussione alcune ore prima lite è stato fermato nella mattinata di oggi 7 ottobre dalle forze dell'ordine. 

Accompagnato negli uffici di polizia del commissariato San Paolo di Polizia la sua posizione è ora la vaglio dell'Autorità Giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento