Spari al Trullo: colpi di fucile contro un'abitazione, caccia all'uomo

L'intervento della polizia in via del Bosco degli Arvali. Rinvenuto un bossolo calibro 12

Spari domenica sera al Trullo dove un uomo ha esploso dei colpi di fucile contro un'abitazione. Diverse le segnazioni arrivate al 112 che indicavano dei "colpi di arma da fuoco" nella zona della Magliana Vecchia. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti delle Volanti e quelli del Commissariato San Paolo di Polizia. Giunti in via del Bosco degli Arvali i poliziotti non hanno trovato nessuno ma hanno recuperato un bossolo calibro 12 di un fucile da caccia appena esploso.

Ascoltati alcuni testimoni, questi hanno riferito che ad imbracciare un fucile in strada sarebbe stato un uomo con al guinzaglio un cane di grossa taglia. Poche ore prima, nella stessa palazzina contro la quale sono stati esplosi i colpi di fucile, c'era stata una violenta lite fra conviventi con un precedente intervento delle forze dell'ordine. In serata gli spari, con l'uomo coinvolto nella lite poco prima di cui si sono perse per il momento le tracce. 

Sui fatti indagano gli agenti del Commissariato San Paolo che stanno cercando di risalire all'uomo con il cane al guinzaglio, al fine di aver un primo quadro dell'accaduto. Ascoltata anche la convivente. Nessuno è rimasto ferito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento