Paura fuori dalla stazione Termini: agente aggredito col punteruolo spara colpo di pistola in aria

È accaduto in piazza dei Cinquecento. I poliziotti erano intervenuti in seguito ad una violenta lite

Un colpo di pistola esploso in aria a scopo intimidatorio. Gli attimi di paura sono stati vissuti intorno alle 11:30 di venerdì 23 novembre fuori dalla stazione Termini, quando un agente di polizia è stato aggredito da un gruppo di persone. L'allerta da piazza dei Cinquecento, dove un uomo ha chiamato le forze dell'ordine dopo essere stato preso di mira per cause ancora in via di accertamento da più persone. 

Segnalate le violenze, all'angolo fra la piazza che si trova fuori dallo scalo ferroviario dell'Esquilino e via Giovanni Giolitti sono quindi intervenuti tre agenti in servizio di controllo in borghese nell'area di Termini. Qualificatisi come appartenenenti al commissariato Viminale di polizia gli stessi sono però stati aggrediti dal gruppo di persone.

Spari piazza Cinquecento 1-3

In particolare un poliziotto è stato ferito alla mano con un punteruolo. Impossibilititi a placare gli animi uno degli agenti ha quindi esploso un colpo in aria con la pistola d'ordinanza gelando il sangue delle centinaia di persone che alle 11:30 di stamattina affollavano la piazza adiacente alla stazione, che è anche capolinea dei bus Atac. 

Fermati gli aggressori, gli stessi sono stati accompagnati negli uffici del commissariato Viminale per accertamenti, la loro posizione è ora al vaglio dell'Autorità Giudiziaria. Medicato in ospedale il poliziotto ferito. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Anziché sparare per aria, je poteva sparà in testa....

  • Sarebbe interessante sapere nome e cognome di questi gentiluomini.... E magari, ad abbundantia, anche la nazionalità..... Giusto per capire se sono balordi nostrani o di importazione

  • Bravo Michele. Perché portava il punteruolo? Invece do offendervi scrivete da persone gentili. Comunque tornando al fatto, andrebbero arrestati e condannati al carcere

  • prossima volta non in aria ma in testa

  • Ma perché un cristo deve andare in giro col punteruolo?

  • pubblica gogna per 15gg....giorno e notte...pena corporaria con frustate...

  • Specificate che questo gruppo di persone erano una banda di rom! Grazie

  • Perché non viene specificato che questo gruppo di persone come si dice, in realtà era una banda di zingari scatenati! Che prima stavano rapinando le persone e poi hanno assalito pure i poliziotti! Ormai sono fuori controllo fanno quello che vogliono tanto non gli possono fare nulla con le attuali leggi!

Notizie di oggi

  • Politica

    Il "Risorgimento" di Atac, ecco i bus presi a noleggio: presentati i primi 38 mezzi

  • Cronaca

    Atac: scale (im)mobili, guasto a Barberini e scene di panico a Policlinico

  • Politica

    Bus di periferia, il Tar accoglie il ricorso e blocca il bando da un miliardo di euro

  • Cronaca

    Metro A, ragazzino di 11 anni aggredito col taglierino: "A voi zingari vi ammazziamo"

I più letti della settimana

  • Policlinico: la scala mobile si guasta, passeggeri calpestati. Scene di panico in stazione 

  • Venerdì di passione a Roma: corteo e studenti in protesta, strade chiuse e bus deviati

  • L'inseguimento, gli agenti accerchiati e i video sui social: pomeriggio di tensione a Tor Bella Monaca

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Metro A, ragazzino di 11 anni aggredito col taglierino: "A voi zingari vi ammazziamo"

Torna su
RomaToday è in caricamento