Monteverde: spari contro un'auto in fuga, ferite madre e figlia in scooter

Portate al san Camillo le due donne non sarebbero in gravi condizioni

Due donne all'ospedale, colpite da arma da fuoco. Caos a Monteverde nella serata di oggi. Poco dopo le 18, nel corso di un'indagine di polizia giudiziaria condotta dai carabinieri, un uomo non ha rispettato l'alt, fuggendo a bordo di un'auto, provando ad investire uno dei militari presenti sul posto. I fatti all'altezza dell'incrocio tra via Ozanam e Circonvallazione Gianicolense. 

I carabinieri, nel tentativo di bloccare la fuga, hanno esploso dei colpi di pistola che hanno raggiunto due donne, madre e figlia, a bordo di uno scooter. Colpite di striscio, le due sono rimaste ferite. Soccorse immediatamente dai carabinieri sono state trasportate al San Camillo. Le condizioni non sarebbero gravi. 

In corso le indagini per trovare il fuggitivo. Strada chiusa, da via Donna Olimpia, per i rilievi scientifici del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento